ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie B, 35ª giornata: la Spal piazza la controfuga, a Brescia vince 1-3 ed è prima in solitaria
Serie B, 35ª giornata: la Spal piazza la controfuga, a Brescia vince 1-3 ed è prima in solitaria
Brescia-Spal, Serie B. Twitter

Serie B, 35ª giornata: la Spal piazza la controfuga, a Brescia vince 1-3 ed è prima in solitaria

Rieccola, la stoccata della Spal: i ferraresi di Semplici espugnano Brescia e staccano il Frosinone in vetta alla Serie B. Ora la palla passa al Verona.

Gli estensi tornano in testa alla cadetteria con una gara tutta sostanza al Rigamonti di Brescia, centrando la seconda vittoria consecutiva che vale loro il primato in solitaria: ora i punti sono 64, 2 in più del Frosinone bloccato sul pari sabato ad Ascoli, e 6 in più del Verona, impegnato domani sul difficile campo del Novara e costretto a replicare per non perdere il treno.

Resta invece difficile la salvezza delle Rondinelle bresciane: dopo 4 pareggi consecutivi per Gigi Cagni è la prima sconfitta da quand’è sulla panchina lombarda. Attualmente Caracciolo & co. disputerebbero i playout, ma la strada è ancora lunga.

La squadra di Semplici la mette immediatamente in discesa: cross di Lazzari e colpo di testa di Mora. Siamo al 15’ e la sensazione è che la Spal voglia subito scappare via. Inizialmente però il Brescia ha la forza di reagire e trovare il pareggio, al 29’, su conclusione di Alexis Ferrante.

Il pari però non dura troppo a lungo, visto che prima dell’intervallo Mirko Antenucci serve il nuovo vantaggio spallino: il bomber biancazzurro infila l’angolino basso e batte Arcari con il 14esimo centro stagionale.

Nella ripresa il Brescia si getta a capofitto nella ricerca del nuovo pareggio. Al 4’ Meret salva su Caracciolo; al 14’ è il palo a salvare la Spal sul colpo di testa di Lancini. Al 23’ però gli ospiti servono la doccia fredda alle Rondinelle: ancora Mora, di testa, segna sugli sviluppi di un calcio d’angolo la sua doppietta personale. A nulla valgono i tentativi disperati dei bresciani; la Spal si riprende di prepotenza la vetta del campionato.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*