ULTIME NEWS
Home > Coppe Europee > Champions League > Champions, esplosione davanti al bus del Borussia: Dortmund-Monaco rinviata a domani
Champions, esplosione davanti al bus del Borussia: Dortmund-Monaco rinviata a domani
Pullman Borussia Dortmund dopo l'esplosione. Reuters

Champions, esplosione davanti al bus del Borussia: Dortmund-Monaco rinviata a domani

Un’esplosione ha mandato in frantumi un finestrino del bus che portava il BVB allo stadio. Ferito Bartra. Dortmund-Monaco rinviata alle 18.45 di domani.

È accaduto tutto a poche ore dal calcio di inizio dell’andata dei quarti di finale di Champions fra gialloneri e squadra del Principato. Il pullman che accompagnava al Signal Iduna Park la squadra giallonera di Thomas Tuchel è stato interessato da un’esplosione, per cui è rimasto lievemente ferito da schegge di vetro il difensore spagnolo del Borussia, Marc Bartra, 26 anni, ricoverato in ospedale. Le sue condizioni non destano preoccupazione, ma lo shock è stato tanto.

La Polizia tedesca parla di tre ordigni, posizionati in una siepe nei pressi dell’Arrivee Hotel, l’albergo dove si trovava la squadra, ed esplosi al passaggio del pullman. La partita è stata rinviata a domani, con calcio d’inizio alle 18.45. Il Borussia ha ringraziato i suoi tifosi per la pazienza e l’incitamento alla squadra. Cori “Dortmund, Dortmund” sono stati fatti anche da parte dei tifosi del Monaco. E in un tweet la società giallonera ha offerto aiuto ai tifosi del Monaco che volessero trascorrere la notte nella città della Ruhr per vedere la partita domani. L’Hashtag è #bedforawayfans.

Ancora da chiarire cause e dinamiche dell’accaduto: secondo fonti della sicurezza citate dalla Dpa, non c’è alcun indizio finora di un attentato terroristico.

Alcuni oggetti sospetti sono stati rinvenuti nei pressi dell’hotel del Borussia Dortmund, durante i controlli. La polizia ha comunicato in una nota di indagare su “un attacco con esplosivi da prendere seriamente”. Bisognerà attendere gli sviluppi delle prossime ore, con un match di Champions rinviato e un contorno a dir poco inquietante laddove dovrebbero regnare solo sport ed emozioni di altro tipo.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*