ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Serie A, 32ª giornata: Inter-Milan formazioni ufficiali
Serie A, 32ª giornata: Inter-Milan formazioni ufficiali
Suso, Milan-Inter, Serie A. sportinfoto

Serie A, 32ª giornata: Inter-Milan formazioni ufficiali

Ecco l’antipasto del menù di Pasqua. Fra un’ora il derby della Madonnina colorato di cinese (prima volta nella storia). Inter-Milan formazioni ufficiali.

Il derby nel derby. Per la prima volta nella storia infatti alla Scala del calcio si incontreranno due squadre dal comune destino: quello di essere entrambe di proprietà non più italiana ma cinese. Dopo Moratti (e Thohir) anche Berlusconi ha deciso di vendere negli scorsi giorni, affidando il ponte del comando al ‘mandarino’ Li Yonghong. Il nuovo proprietario rossonero sarà dunque in tribuna, a differenza del numero 1 suo primo rivale, Zhang Jindong, che si perderà dunque il primo derby ‘milan-cinese’ della storia del calcio italiano.

A parte le curiosità legate agli spalti, c’è tanto da dire dal punto di vista sportivo. L’Inter arriva al derby in un momentaccio, quello sicuramente più brutto dell’era-Pioli: dall’epoca dell’arrivo del tecnico emiliano, che debuttò in panchina proprio contro il Milan nel 2-2 dell’andata, mai i nerazzurri avevano perso due partite consecutive. Ora, dopo i k.o. con Sampdoria e Crotone, è il momento di tornare alla vittoria, che nel derby varrebbe doppio, triplo se si dà anche uno sguardo alla classifica, visto che urge tenere ancora aperto il discorso Europa League e i tre punti vorrebbero significare controsorpasso proprio ai danni del Milan.

Un paio di dubbi di formazione per il tecnico ex Palermo, Bologna e Lazio. Il primo riguarda la difesa, dove Ansaldi si gioca un posto con Nagatomo, ieri titolare nelle prove generali e dunque favorito. L’altro nodo da sciogliere è sulla trequarti: chi tra Banega e Joao Mario? L’impiego dell’argentino al momento pare più probabile.

Reduce da un buon periodo il Milan può, da par suo, aumentare il gap con gli odiati cugini nerazzurri e consolidare il 6° posto che vorrebbe dire preliminari di Europa League e ritorno alle competizioni continentali dopo due anni di anonimato.

La pressione in casa rossonera è tanta dunque, ma Montella ci tiene a presentarsi come si deve davanti agli occhi della nuova proprietà per tenere vivo il filo rosso di vittorie costruito dal trentennio di gestione-Berlusconi.

Vincenzo Montella dovrà fare i conti con la squalifica di Pasalic, tra i più positivi ultimamente e autore pure di due reti consecutive. Per sostituirlo è vivo il ballottaggio tra Mati Fernandez e Locatelli, con il primo al momento in vantaggio. In avanti confermato il trio formato da Suso, Bacca e Deulofeu.

PROBABILI FORMAZIONI

INTER (4-2-3-1): Handanović; D’Ambrosio, Medel, Miranda, Nagatomo; Gagliardini, Kondogbia; Candreva, João Mário, Perišić; Icardi. Allenatore: Pioli.

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Calabria, C. Zapata, Romagnoli, De Sciglio; Kucka, Sosa, Mati Fernández; Suso, Bacca, Deulofeu. Allenatore: Montella


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*