ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Tour of the Alps 2017, dominio Sky a Funes: Thomas precede Landa
Tour of the Alps 2017, dominio Sky a Funes: Thomas precede Landa
@Tourof_TheAlps

Tour of the Alps 2017, dominio Sky a Funes: Thomas precede Landa

Team Sky mattatore nella terza tappa del Tour of the Alps 2017. Geraint Thomas e Mikel Landa dominano il traguardo di Funes chiudendo in prima e seconda posizione davanti a Domenico Pozzovivo (Ag2R La Mondiale), con cui si rendono protagonisti sulla salita conclusiva; il gallese si impossessa contemporaneamente della leadership in classifica generale.

La terza frazione del Giro delle Alpi viene modificata dagli organizzatori per il maltempo che ha già colpito la corsa nelle prime due giornate: niente Passo delle Erbe, al suo posto viene inserita la salita di Terento. Alle ore 11 la partenza da Villabassa, pochi minuti dopo è già tempo del primo attacco, portato avanti da Leigh Howard (Aqua Blue Sport), Filippo Fortin (Tirol Cycling) e Davide Orrico (Sangemini-MGKVis-Olmo).

In soli 20 km il loro vantaggio supera già i sette minuti. Orrico primo a scollinare sul GPM di Terento e sulla principale salita di giornata, l’Alpe di Rodengo (12 km al 7%), sulla quale i suoi compagni di fuga mollano. Ma in cima il ritardo del gruppo è già inferiore ai due minuti. È il Team Sky a condurre le operazioni di inseguimento, ma l’unico battistrada va forte e a 15 km all’arrivo il gap si mantiene attorno al minuto e mezzo.

Cominciata con 45″ l’ultima salita verso Funes San Pietro (8.7 km al 6.5% di pendenza media), Orrico si rialza a 7 km all’arrivo dopo una fuga durata quasi 130 km. A questo punto è battaglia tra il drappello dei migliori, formato da una trentina di unità. Sono Domenico Pozzovivo e Mikel Landa i primi ad attaccare e a fare subito il vuoto. Quando manca un chilometro e mezzo parte anche l’altro leader dello squadrone britannico, Geraint Thomas, che si riporta in un batter d’occhio sulla testa della corsa.

Così il piccolo scalatore lucano è nella morsa dei due compagni di squadre e non può far altro che cedere il trono agli avversari. È terzo nella tappa vinta da Thomas (nuovo leader della corsa) davanti allo spagnolo. A regolare il drappello degli immediati inseguitori, giunti a 12″, è il francese Pierre Rolland (Cannondale-Drapac) davanti al suo connazionale Thibaut Pinot (FDJ), che non riesce a mantenere la testa della classifica. A chiudere la top 10 è Davide Formolo (Cannondale-Drapac).

Clicca qui per il video streaming della terza tappa.

Ordine d’arrivo 3^ tappa:

1 Geraint Thomas (GBr) Team Sky 3:47:50
2 Mikel Landa Meana (Esp) Team Sky 0:00:00
3 Domenico Pozzovivo (Ita) Ag2r La Mondiale 0:00:04
4 Pierre Rolland (Fra) Cannondale – Drapac Pro Cycling Team 0:00:13
5 Thibaut Pinot (Fra) FDJ 0:00:13
6 Emanuel Buchmann (GER) Bora – Hansgrohe 0:00:15
7 Danilo Celano (Ita) Nationalmannschaft Italien 0:00:15
8 Damiano Caruso (Ita) BMC Racing Team 0:00:15
9 Davide Formolo (Ita) Cannondale – Drapac Pro Cycling Team 0:00:15
10 Hugh Carthy (GBr) Cannondale – Drapac Pro Cycling Team 0:00:15
11 Michele Scarponi (Ita) Astana Pro Team 0:00:15
12 Hubert Dupont (Fra) Ag2r La Mondiale 0:00:20
13 Egan Arley Bernal Gomez (Col) Androni Giocattoli – Sidermec 0:00:23
14 Rodolfo Torres Agudelo (Col) Androni Giocattoli – Sidermec 0:00:27
15 Dario Cataldo (Ita) Astana Pro Team 0:00:54
16 Brent Bookwalter (USA) BMC Racing Team 0:01:13
17 François Bidard (Fra) Ag2r La Mondiale 0:01:13
18 Matteo Busato (Ita) Wilier Triestina – Selle Italia 0:01:16
19 Damiano Cunego (Ita) Nippo – Vini Fantini 0:01:19
20 Manuel Senni (Ita) BMC Racing Team 0:01:19

Classifica generale:

1 Geraint Thomas (GBr) Team Sky 10:40:02
2 Domenico Pozzovivo (Ita) Ag2r La Mondiale 0:00:16
3 Thibaut Pinot (Fra) FDJ 0:00:19
4 Michele Scarponi (Ita) Astana Pro Team 0:00:21
5 Davide Formolo (Ita) Cannondale – Drapac Pro Cycling Team 0:00:31
6 Mikel Landa Meana (Esp) Team Sky 0:00:36
7 Hugh Carthy (GBr) Cannondale – Drapac Pro Cycling Team 0:00:39
8 Damiano Caruso (Ita) BMC Racing Team 0:00:42
9 Pierre Rolland (Fra) Cannondale – Drapac Pro Cycling Team 0:00:46
10 Danilo Celano (Ita) Nationalmannschaft Italien 0:00:48
11 Emanuel Buchmann (GER) Bora – Hansgrohe 0:00:48
12 Egan Arley Bernal Gomez (Col) Androni Giocattoli – Sidermec 0:00:56
13 Hubert Dupont (Fra) Ag2r La Mondiale 0:01:02
14 Rodolfo Torres Agudelo (Col) Androni Giocattoli – Sidermec 0:01:05
15 Dario Cataldo (Ita) Astana Pro Team 0:01:10
16 José Mendes (Por) Bora – Hansgrohe 0:01:48
17 Brent Bookwalter (USA) BMC Racing Team 0:01:51
18 François Bidard (Fra) Ag2r La Mondiale 0:01:55
19 Luis León Sanchez (Esp) Astana Pro Team 0:01:59
20 Damiano Cunego (Ita) Nippo – Vini Fantini 0:02:01


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*