ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Giro di Croazia 2017, Durasek vince in salita. Buoni segnali da Nibali
Giro di Croazia 2017, Durasek vince in salita. Buoni segnali da Nibali

Giro di Croazia 2017, Durasek vince in salita. Buoni segnali da Nibali

Successo davanti al pubblico di casa per Kristijan Durasek al Giro di Croazia 2017: l’atleta della UAE Team Emirates si impone nella seconda tappa sul traguardo di Vrata Biokova battendo lo spagnolo Jaime Roson (Caja Rural-RGA) e l’italiano Vincenzo Nibali (Bahrain-Merida). Buoni segnali dallo Squalo in vista del Giro.

Doveva essere una delle due frazioni più impegnative, ma a causa della neve gli organizzatori si vedono costretti ad accorciare il percorso inizialmente predisposto. E ad essere sacrificata è proprio l’ascesa finale del Biocovo: si arriverà agli 820 metri sul livello del mare anziché ai 1600 previsti.

Posticipata alle 14.25 la partenza da Trogir, poi da lì via ai soli 107 km da affrontare. Sono Marco Coledan (Trek-Segafredo), Anton Vorobyev (Gazprom-RusVelo), Nathan Draper (Team Wiggins) ed Eduard Grosu (Nippo-Vini Fantini) i protagonisti della fuga iniziale; una volta ripresi partono in contropiede Alex Aranburu (Caja Rural-RGA) e Laurent Didier (Trek-Segafredo).

Ma anche per questi ultimi il tentativo va a buon fine, così come quello successivo sulla salita finale di Branislau Samoilau (CCC Sprandi). La Bahrain-Merida e Franco Pellizotti controllano in testa al gruppo per spianare la strada, a poco meno di duemila metri all’arrivo, di Vincenzo Nibali. Testa la sua gamba il siciliano, che riesce a portar via un drappello in grado di arrivare fino al traguardo.

All’interno di questi si distingue Kristijan Durasek, che davanti al pubblico di casa coglie una bella vittoria davanti a Jaime Roson e Vincenzo Nibali. Quest’ultimo è in netta crescita in vista del Giro 100 che comincerà il prossimo 5 maggio.

Durasek è il nuovo leader della classifica generale e partirà con la maglia di leader nella terza tappa, la Imotski › Zadar (237 km).

Ordine d’arrivo 2^ tappa:

1 Kristijan Ðurasek (Cro) UAE Team Emirates 2:43:38
2 Jaime Roson Garcia (Esp) Caja Rural – Seguros RGA 0:00:00
3 Vincenzo Nibali (Ita) Bahrain – Merida 0:00:03
4 Jan Hirt (Cze) CCC Sprandi – Polkowice 0:00:03
5 Felix Großschartner (AUT) CCC Sprandi – Polkowice 0:00:09
6 Kanstantsin Siutsou (Blr) Bahrain – Merida 0:00:14
7 Przemyslaw Niemiec (Pol) UAE Team Emirates 0:00:21
8 Jan Polanc (Slo) UAE Team Emirates 0:00:21
9 Branislau Samoilau (Blr) CCC Sprandi – Polkowice 0:00:26
10 James Knox (GBr) Team Wiggins 0:00:26

Classifica generale:

1 Kristijan Ðurasek (Cro) UAE Team Emirates 8:07:47
2 Jaime Roson Garcia (Esp) Caja Rural – Seguros RGA 0:00:04
3 Vincenzo Nibali (Ita) Bahrain – Merida 0:00:09
4 Jan Hirt (Cze) CCC Sprandi – Polkowice 0:00:13
5 Felix Großschartner (AUT) CCC Sprandi – Polkowice 0:00:19
6 Kanstantsin Siutsou (Blr) Bahrain – Merida 0:00:24
7 Jan Polanc (Slo) UAE Team Emirates 0:00:31
8 Przemyslaw Niemiec (Pol) UAE Team Emirates 0:00:31
9 Oscar Eduardo Sanchez Guarin (Col) Bicicletas Strongman 0:00:36
10 Michal Schlegel (Cze) CCC Sprandi – Polkowice 0:00:36

🇭🇷Kristijan Đurasek of 🇦🇪@TeamUAEAbuDhabi wins stage 2 of 🇭🇷@Tour_of_Croatia #TOC2017 pic.twitter.com/xrgIbUwA15


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*