ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Fed Cup 2017: Italia-Taipei 2-0 dopo la 1^ giornata
Fed Cup 2017: Italia-Taipei 2-0 dopo la 1^ giornata

Fed Cup 2017: Italia-Taipei 2-0 dopo la 1^ giornata

Inizia nella maniera migliore il weekend di Fed Cup 2017 per i colori azzurri: sulla terra rossa del Circolo Tennis Hugo Simmen di Barletta, l’Italia è in vantaggio su Cina Taipei per 2-0 nella sfida di play-off valida per la permanenza nel World Group II. Arrivano i successi di Martina Trevisan e Sara Errani: complicato il primo match, una passeggiata il secondo.

Ad aprire la sfida tra le due squadre, la debuttante Martina Trevisan contro Ya-Hsuan Lee: impiega tre ore di gioco la giocatrice italiana per avere la meglio dell’asiatica con il punteggio di 26 63 12-10. Perso malamente il primo set, la giovane fiorentina si rimbocca le maniche e, dopo aver conquistato il secondo parziale, va alla caccia di un terzo set che si preannuncia interminabile. Avversaria ostica la taiwanese, che non cede se non al ventiduesimo gioco. E così la ventitreenne toscana può esplodere di gioia: “Sono felicissima – le sue parole – fatico ancora a rendermi conto di quello che è successo”. Rivelando come inizialmente avvertisse molto l’emozione del debutto, la Trevisan dedica la vittoria a suo fratello Matteo.

Decisamente in discesa il secondo match tra la numero uno azzurra Sara Errani e la numero due avversaria Chieh-Yu Hsu : un’ora esatta di gioco terminata con il punteggio di 60 62 in favore della giocatrice romagnola, che chiaramente non ha alcun problema a sbarazzarsi di un’atleta inferiore. “Importante aver faticato poco”, ammette Sarita, che si concentra già sul prossimo impegno con l’intento di strappare quel punto decisivo che possa servire all’Italia per avere la meglio in questo turno di play-out.

Toccherà proprio a lei domani (dalle ore 11.30) aprire la giornata contro la stessa giocatrice sconfitta oggi dalla sua compagna di squadra. Si spera possano essere inutili l’ultimo singolare della Trevisan e il doppio formato da Jasmine Paolini e Camilla Rosatello contro Ching-Wen Hsu e Chia-Jung Chuang.


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*