ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Copa America 2019, spunta la suggestione-Italia: anche la Nazionale in Brasile?
Copa America 2019, spunta la suggestione-Italia: anche la Nazionale in Brasile?
Brazilian forward Neymar Jr (C) vies with Italian defender Leonardo Bonucci (R) during the FIFA World Cup exhibition football match between Italy and Brazil on March 21, 2013 at the stadium of Geneva. AFP PHOTO / FABRICE COFFRINI

Copa America 2019, spunta la suggestione-Italia: anche la Nazionale in Brasile?

Potrebbe esserci anche l’Italia tra le invitate a partecipare alla Copa America 2019, che si disputerà in Brasile. Il Conmebol starebbe valutando l’ipotesi.

Il Conmebol, la Confederazione di calcio Sudamericana, ente organizzatore della competizione continentale che assegna il titolo di campione sudamericano, ha in mente un’edizione extralarge della manifestazione, che già lo scorso anno, in occasione della Copa America Centenario, si allargò ad accogliere 6 rappresentative della Concacaf (Federazione Centro-nordamericana e dei Caraibi).

L’attuale formula standard che prevede l’inserimento delle 10 iscritte canoniche – Brasile, Argentina, Uruguay, Paraguay, Colombia, Cile, Perù, Venezuela, Ecuador e Bolivia – potrebbe dunque vedere l’allargamento ad altre 6 nazionali, due delle quali centroamericane (come da prassi degli ultimi anni) più quattro delle quali europee.

Fra le indiziate maggiori per essere invitate, si fanno i nomi di Spagna, Francia, Portogallo e soprattutto Italia.

I 6 posti liberi, secondo il regolamento dell’edizione 2019, saranno comunque riservati a nazionali europee, del Concacaf o asiatiche. La proposta è stata già approvata, a Santiago del Cile.

Certo che la suggestione di vedere tutte insieme le nazionali più forti del pianeta allargherebbe non solo il bacino di utenza (già di per sé ampio), ma in maniera esponenziale anche l’interesse sul torneo per nazionali più antico del mondo. La Copa America potrebbe così diventare, anche solo per un’edizione, una specie di “Mundialito”: a metà fra il remake dei prossimi Mondiali di Russia ’18 e l’antipasto di quelli successivi, che si disputeranno in Qatar nel 2022 (anche se ancora sono incerte le date).

Secondo GloboEsporte, l’edizione 2019 del torneo sarà l’ultima in anni dispari: nel 2020 ci sarà un torneo negli Stati Uniti e da lì in poi la competizione verrà svolta ogni 4 anni, nello stesso anno fra l’altro degli Europei di calcio.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*