ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Tour de Yorkshire 2017, Groenewegen vince a Scarborough
Tour de Yorkshire 2017, Groenewegen vince a Scarborough
@letouryorkshire

Tour de Yorkshire 2017, Groenewegen vince a Scarborough

È Dylan Groenewegen ad inaugurare con una vittoria il Tour de Yorkshire 2017: il campione nazionale olandese in forza alla LottoNL-Jumbo si impone nella prima tappa, sul traguardo di Scarborough, battendo – al termine di una volata caratterizzata da una grossa caduta – l’australiano Caleb Ewan (Orica-Scott).

Prende il via da Bridlington la terza edizione della corsa a tappe britannica. E prende il via proprio nel giorno in cui compie gli anni (37) colui che ha dato per primo lustro al movimento ciclistico di questo Paese, vale a dire Bradley Wiggins. Tre Gran premi della Montagna posti lungo il tracciato di questa prima frazione e, accanto a loro, tanti saliscendi che rendono nervoso il percorso.

Sono Kamil Gradek (One Pro Cycling), Pierriq Quemeneur (Direct Energie), Etienne Van Empel (Roompot), Angel Madrazo (Delko Marseille Provence KTM), James Lowsley Williams (Bike Channel), Connor Dunne (Aqua Blue Sport), Yoeri Havik (Team Raleigh) e Tobyn Horton (Madison genesis) i protagonisti della fuga di giornata.

Ma a chiudere sul loro tentativo di fuga sono le squadre dei velocisti (Aqua Blue, Cofidis e Team Sky su tutte), che tengono la gara chiusa per giocarsi tutto in una volata a ranghi compatti. Ma quando lo sprint è ormai lanciato, una caduta nella parte alta del gruppo coinvolge molti corridori: Magnus Cort Nielsen (Orica-Scott) il primo a finire a terra (e il più dolorante nel dopo gara), scatenando un effetto domino che certamente genera tanto panico.

Ad imporsi alla fine è Dylan Groenewegen, che batte in un duello Caleb Ewan e va a prendersi il secondo successo in stagione, mente al terzo posto si piazza Chris Opie (Bike Channel). Delude Nacer Bouhanni (Cofidis), solo quarto perché troppo presto al vento. In sesta posizione arriva Kristian Sbaragli (Dimension Data).

Tadcaster – Harrogate (122.5 km) la seconda tappa: ancora saliscendi, ma stavolta per i velocisti la strada verso lo sprint dovrebbe essere ancora più agevole.

Ordine d’arrivo 1^ tappa:

1. NED GROENEWEGEN Dylan 53 TEAM LOTTO NL – JUMBO 04h 09′ 38”
2. AUS EWAN Caleb 31 ORICA – SCOTT 04h 09′ 38” + 00′ 00”
3. GBR OPIE Chris 163 BIKE CHANNEL CANYON 04h 09′ 38” + 00′ 00”
4. FRA BOUHANNI Nacer 21 COFIDIS, SOLUTIONS CREDITS 04h 09′ 38” + 00′ 00”
5. AUS VON HOFF Steele 117 ONE PRO CYCLING 04h 09′ 38” + 00′ 00”
6. ITA SBARAGLI Kristan 76 TEAM DIMENSION DATA 04h 09′ 38” + 00′ 00”
7. NED LOOIJ André 152 ROOMPOT – NEDERLANDSE LOTERIJ 04h 09′ 38” + 00′ 00”
8. GBR BLYTHE Adam 61 AQUA BLUE SPORT 04h 09′ 38” + 00′ 00”
9. BEL PLANCKAERT Baptiste 97 TEAM KATUSHA ALPECIN 04h 09′ 38” + 00′ 00”
10. ESP GROENDAHL JANSEN Amund 141 TEAM RALEIGH GAC 04h 09′ 38” + 00′ 00”


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*