ULTIME NEWS
Home > Calcio Estero > Premier, 35ª giornata: primo verdetto, Sunderland retrocesso. Vardy trascina il Leicester
Premier, 35ª giornata: primo verdetto, Sunderland retrocesso. Vardy trascina il Leicester
Defoe Sunderland, Premier League

Premier, 35ª giornata: primo verdetto, Sunderland retrocesso. Vardy trascina il Leicester

La Premier League giunta alla 35ª giornata dà il suo primo verdetto: il Sunderland torna in The Championship dopo il k.o. col Bournemouth.

SUNDERLAND RETROCESSO. I ‘Black Cats’ capitanatati dall’eterno Jermain Defoe cadono in casa contro il Bournemouth (0-1, decisiva la rete di King all’88’) e sono matematicamente condannati alla retrocessione dopo 10 anni di permanenza in Premier League. La squadra dell’italiano Fabio Borini è dunque condannata a tre giornate dalla fine del campionato.

LEICESTER, SALVEZZA PIÙ VICINA. La salvezza non è ancora matematica ma il Leicester può tirare un nuovo sospiro di sollievo: col successo sul WBA le Foxes vanno a +9 sullo Swansea, 18esimo e primo delle retrocesse.

I campioni uscenti d’Inghilterra certificano l’avvenuta guarigione al The Hawthorns con il gol di Jamie Vardy. Con l’allontanamento di King Claudio Ranieri e l’arrivo di Craig Shakespeare il bomber inglese Working Class Hero torna decisivo: con il tecnico italiano in panchina aveva segnato appena 5 reti in 22 partite; con il nuovo mister le marcature sono 12 in totale, 7 in 9 partite di Premier. Povero Ranieri, toccherà dire: perché a pensar male non si fa mai peccato.

VITTORIA PESANTE DEL BURNLEY. Il Burnley porta a casa tre punti fondamentali per il discorso salvezza. I Claret vincono 2-0 in trasferta contro il Crystal Palace: reti di Barnes e Gray.

BOCCA ASCIUTTA NEL DERBY ITALIANO. La sfida tutta italiana fra Gabbiadini e Ranocchia termina a reti bianche: Southampton-Hull City non vanno oltre lo 0-0; il punto fa comodissimo ai Tigers nero ambra dell’ex difensore interista. Identico pareggio anche fra Stoke City e West Ham.

IL PROGRAMMA ODIERNO. Oggi il resto del programma, con le grandi che scendono in campo. Alle 13.00 Manchester United-Swansea; alle 15.05 Middlesbrough-Manchester City ed Everton-Chelsea; alle 17.30 il sentitissimo North London Derby Tottenham-Arsenal. Domani alle 21.00 Watford-Liverpool.

 


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*