ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Vuelta Comunidad de Madrid 2017, Alarcon subito protagonista
Vuelta Comunidad de Madrid 2017, Alarcon subito protagonista
@FMCICLISMO

Vuelta Comunidad de Madrid 2017, Alarcon subito protagonista

L’avevamo lasciato pochi giorni fa alla Vuelta Asturias in trionfo davanti ad un certo Nairo Quintana, ma Raul Alarcon non è ancora sazio di sorprendere gli addetti ai lavori e va ad aprire con un successo anche la Vuelta Comunidad de Madrid 2017, posta in contemporanea col weekend di apertura del Giro d’Italia: sua la prima tappa, conquistata con una fuga vincente.

Las Rozas – Las Rozas la prima tappa della tre giorni in terra iberica: 145,1 km con quattro Gran Premi della Montagna, vale a dire l’Alto de Leon (2^ cat.), Los Angeles (3^ cat.), Navacerrada (1^ cat.) e La Serranilla (3^ cat). Sin dalla prima asperità si delinea una fuga di alcuni elementi che riescono poi ad evitare il rientro del gruppo principale.

Sono Oscar Sevilla (Medellin-Inder), Fabricio Ferrari e Sergio Pardilla (Caja Rural-RGA Seguros), Garikoitz Bravo (Euskadi Basque Country Murias), Aldemar Reyes e Ricardo Aguirre (Manzana Postobon), Dmitri Strakhov (Lokosphinkx), Richard Carapaz (Movistar) e Raul Alarcon (W52-FC Porto).

Sono questi ultimi a giocarsi il successo finale è il già citato spagnolo Alarcon, che si lascia dietro il russo Strakhov e l’ecuadoregno Carapaz, unico rappresentante dei nove al comando della sola formazione WorldTour presente, la Movistar. Il gruppo giunge con due minuti e mezzo di ritardo, regolato dallo spagnolo Juan Jose Lobato (Movistar).

Non sono previsti abbuoni, di conseguenza Alarcon è il primo leader della corsa, ma gli otto compagni di fuga sono appaiati con lo stesso tempo. La seconda tappa è la Valdemoro-Valdemoro, di 148.5 km: previsti due nuovi GPM (Los Molinos e Pinar de Villamanrique, entrambi di terza categoria), ma sono in salita anche i chilometri che conducono fino al traguardo.

Ordine d’arrivo 1^ tappa:

1 Raúl Alarcón (W52-FC Porto) 3:32:33
2 Dmitry Strakhov (Lokosphinx) +0:00
3 Richard Carapaz (Movistar) +0:00
4 Oscar Sevilla (Medellin-Inder) +0:00
5 Fabricio Ferrari (Caja Rural) +0:00
6 Garikoitz Bravo (Euskadi-Murias) +0:00
7 Aldemar Reyes (Manzana Postobon) +0:00
8 Sergio Pardilla (Caja Rural) +0:00
9 Hernan Aguirre (Manzana Postobon) +0:00
10 Juan José Lobato (Nationalmannschaft Spanien) +2:33


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*