ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Vuelta Comunidad de Madrid 2017, Barbero sfreccia a Valdemoro
Vuelta Comunidad de Madrid 2017, Barbero sfreccia a Valdemoro
Foto: @FMCICLISMO

Vuelta Comunidad de Madrid 2017, Barbero sfreccia a Valdemoro

Se la aggiudica Carlos Barbero la seconda tappa della Vuelta Comunidad de Madrid 2017: il portacolori della Movistar taglia per primo il traguardo di Valdemoro davanti ad Oscar Sevilla (Medellin-Inder) e Raul Alarcon (W52-FC Porto). Quest’ultimo resta in testa alla generale.

Di nuovo tante salite lungo i 148.5 km in programma, di nuovo tanti attacchi, a cominciare da quello portato avanti sin dalle prime fasi da Jasha Sutterlin (Movistar), Rafael Reis (Caja Rural-Seguros RGA), Aitor González (Euskadi Basque Country-Murias), Pablo Torres (Burgos-BH), Juan Esteban Arango (Medellín-Inder), Xuban Errazkin (RP-Boavista) e Daniel Freitas (W52/FC Porto).

Ad incaricarsi di inseguire i battistrada sono le squadre della Movistar, dell’Equipo Bolivia e della Caja Rural-RGA. Neutralizzata la fuga, la bagarre non finisce, dal momento che ai meno venti chilometri alla conclusione si registra l’attacco di Igor Merino (Burgos-BH) e Domingos Gonçalves (RP-Boavista). I due arrivano ad accumulare un vantaggio superiore al minuto e il plotone deve compiere un grande sforzo per effettuare il nuovo ricongiungimento.

All’ultimo chilometro il gruppo arriva molto sfilacciato e c’è un terzetto di corridori che arriva ad acquisire qualche metro di margine sul resto: si tratta di Carlos Barbero, Oscar Sevilla e Raul Alarcon, che si classificano rispettivamente al primo, al secondo e al terzo posto. A 3″ i primi inseguitori, a 7″ il resto del gruppo.

Alarcon mantiene ancora la leadership in classifica generale e nell’ultima tappa, la Madrid-Avenida de la Castellana (99,9 km) dovrà difendersi prima di tutto dall’esperto Sevilla, che si trova con lo stesso tempo. Molto breve l’ultima frazione, ma nel circuito di 5.6 km da ripetere per 19 volte non manca il terreno per attaccare.

Ordine d’arrivo 2^ tappa:

1 Carlos Barbero Cuesta (Esp) Movistar Team 3:22:18
2 Oscar Miguel Sevilla Rivera (Esp) Medellin – Inder 0:00:00
3 Raúl Alarcón Garcia (Esp) W52 – FC Porto 0:00:00
4 Samuel Caldeira (Por) W52 – FC Porto 0:00:03
5 Weimar Alfonso Roldán Ortiz (Col) Medellin – Inder 0:00:03
6 Sergio Andres Higuita Garcia (Col) Manzana – Postobon Team 0:00:07
7 Fabricio Ferrari Barcelo (Uru) Caja Rural – Seguros RGA 0:00:07
8 Richard Antonio Carapaz Montenegro (Ecu) Movistar Team 0:00:07
9 Dmitrii Strakhov (Rus) Lokosphinx 0:00:07
10 Fernando Grijalba (Esp) Kuwait – Cartucho.es 0:00:07

Classifica generale:

1 Raúl Alarcón Garcia (Esp) W52 – FC Porto 6:54:51
2 Oscar Miguel Sevilla Rivera (Esp) Medellin – Inder 0:00:00
3 Richard Antonio Carapaz Montenegro (Ecu) Movistar Team 0:00:07
4 Dmitrii Strakhov (Rus) Lokosphinx 0:00:07
5 Fabricio Ferrari Barcelo (Uru) Caja Rural – Seguros RGA 0:00:07
6 Aldemar Reyes Ortega (Col) Manzana – Postobon Team 0:00:07
7 Garikoitz Bravo Oiarbide (Esp) Euskadi Basque Country – Murias 0:00:07
8 Hernan Ricardo Aguirre Caipa (Col) Manzana – Postobon Team 0:00:07
9 Sergio Pardilla Bellon (Esp) Caja Rural – Seguros RGA 0:00:07
10 Carlos Barbero Cuesta (Esp) Movistar Team 0:02:33


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*