ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Giro della California 2017, Majka si impone a San Jose
Giro della California 2017, Majka si impone a San Jose

Giro della California 2017, Majka si impone a San Jose

La prima tappa per scalatori del Giro della California 2017 si conclude con la vittoria di Rafal Majka: il polacco della Bora-Hansgrohe si impone sul traguardo di San Jose e diventa il nuovo leader della classifica generale.

Dopo la volta di Marcel Kittel che ha aperto l’Amgen Tour, è la volta di una frazione piuttosto dura, che prevede cinque Gran Premi della Montagna da affrontare: Canyon Summit (2.5 km al 9.4%), due volte la Sant’Antonio Valley (1 km al 7.5%), Quimboy summit (1.8 km al 9.5%) e Mountain Hamilton (6.7 km all’8.6%), prima di una lunga discesa e dell’arrivo in salita di San Jose.

Vien da sé, dunque, che si attua una discreta selezione già sulle prime ascese in programma. Sulla Mountain Hamilton, vetta HC, prendono il sopravvento Majka, George Bennett (LottoNL-Jumbo),  Lachlan Morton (Dimension Data) e Ian Boswell (Team Sky), i quali, superata assieme l’asperità, procedono di comune accordo in discesa e poi sulle rampe finali che conducono all’arrivo.

Qui il più forte si dimostra Majka, che arriva a braccetto con Bennett e va a prendersi una bella vittoria, la prima con la nuova casacca della Bora-Hansgrohe. Boswell e Morton arrivano poco dietro, a sette secondi, mentre il drappello dei migliori giunge a 37″ e viene regolato da Robert Gesink (LottoNL-Jumbo). Al suo interno anche il britannico Tao geoghegan Hart (Team Sky), l’olandese Sam Oomen (Team Sunweb) e lo statunitense Andrew Talansky (Cannondale-Drapac).

Attimi di paura per Toms Skuijns (Cannondale-Drapac): caduto nell’ultima discesa, il lettone ha riportato commozione cerebrale, frattura della clavicola sinistra e numerose abrasioni. Inevitabili alcuni giorni di riposo.

La nuova classifica generale rispecchia l’ordine d’arrivo odierno: Majka, dunque, è il nuovo leader con due secondi di vantaggio su Bennett. I velocisti torneranno protagonisti nella terza tappa, la Pismo Beach – Morro Bay, di 183 km.

Ordine d’arrivo 2^ tappa:

1 Rafal Majka (Pol) Bora – Hansgrohe 3:43:46
2 George Bennett (NZl) Team LottoNL – Jumbo 0:00:00
3 Ian Boswell (USA) Team Sky 0:00:07
4 Lachlan Morton (Aus) Team Dimension Data 0:00:07
5 Robert Gesink (Ned) Team LottoNL – Jumbo 0:00:37
6 Brent Bookwalter (USA) BMC Racing Team 0:00:37
7 Tao Geoghegan Hart (GBr) Team Sky 0:00:37
8 Sam Oomen (Ned) Team Sunweb 0:00:37
9 Enric Mas Nicolau (Esp) Quick Step Floors 0:00:37
10 Andrew Talansky (USA) Cannondale – Drapac Pro Cycling Team 0:00:37

Classifica generale:

1 Rafal Majka (Pol) Bora – Hansgrohe 7:29:14
2 George Bennett (NZl) Team LottoNL – Jumbo 0:00:02
3 Ian Boswell (USA) Team Sky 0:00:14
4 Lachlan Morton (Aus) Team Dimension Data 0:00:16
5 Robert Gesink (Ned) Team LottoNL – Jumbo 0:00:48
6 Brent Bookwalter (USA) BMC Racing Team 0:00:48
7 Sam Oomen (Ned) Team Sunweb 0:00:48
8 Andrew Talansky (USA) Cannondale – Drapac Pro Cycling Team 0:00:48
9 Maximilian Schachmann (GER) Quick Step Floors 0:00:48
10 Vegard Stake Laengen (Nor) UAE Team Emirates 0:00:48


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*