ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Il Guangzhou di Lippi rischia uscita dalla Champions asiatica
Il Guangzhou di Lippi rischia uscita dalla Champions asiatica

Il Guangzhou di Lippi rischia uscita dalla Champions asiatica

Il Guangzhou Evergrande, il club cinese allenato da Lippi, in cui milita anche Diamanti, rischia di uscire dalla Champions League asiatica.

Il Guangzhou è stato battuto 2-0 dal Melbourne Victory, dopo essere uscito vincitore in casa per 4-2. I numeri parlano chiaro e la squadra del tecnico viareggino deve vincere a tutti i costi con i giapponesi del Yokohama F. Marinos. La classifica del girone del Guangzhou lo vede al secondo posto, ma tutte e quattro le squadre che lo compongono sono a sette punti.

Al club cinesi servono i goal dell’asso brasiliano Muriqui, che non ha mai segnato in coppa. Diamanti, bomber e capocannoniere della squadra nella competizione internazionale, ha siglato una doppietta contro il Melbourne ed un goal in Giappone contro il Yokohama.

Lippi ha dichiarato che tutto si deciderà nella prossima partita contro la squadra giapponese.

L’allenatore italiano non si nasconde dietro un dito ed afferma che dopo aver perso in Corea e in Australia, se il Guangzhou perde anche in casa, allora vuol dire che non merita la competizione internazionale. Punto.

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*