ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Giro del Belgio, apre Coquard. Tour des Fjords, prima a Van Gestel
Giro del Belgio, apre Coquard. Tour des Fjords, prima a Van Gestel

Giro del Belgio, apre Coquard. Tour des Fjords, prima a Van Gestel

Via a due brevi corse a tappe del calendario internazionale: al Giro del Belgio la prima va a Bryan Coquard (Direct Energie), al Tour des Fjords si impone Dries Van Gestel (SportVlaanderen-Baloise).

Giro del Belgio 2017. Si conclude in volata la prima tappa della corsa. A spuntarla al termine della Lochristi › Knokke-Heist (176.3 km) è il francese Bryan Coquard, che regola il gruppo pressoché compatto davanti a Jens Debusschere (Lotto Soudal) e Daniel McLay (Fortuneo-Vital Concept), diventando il primo leader della corsa. Decimo posto per l’italiano Nicolas Marini (Nippo-Vini Fantini).

Dietro ai primi, una brutta caduta spezza il gruppo: distacchi neutralizzati, ma bisognerà valutare le condizioni fisiche degli atleti coinvolti. In precedenza da segnalare i numerosi tentativi di fuga che vedono protagonisti gli attesi Philippe Gilbert (Quick Step Floors) e Oliver Naesen (Belgio), due tra gli uomini più temuti per ciò che concerne la classifica generale, nonché Lasse Norman Hansen (Lotto Soudal), che transitando per primo ai tre passaggi del Chilometro d’Oro conquista i nove secondi di abbuono, portandosi ad un solo secondo da Coquard in classifica generale.

Ordine d’arrivo 1^ tappa:

1. 93 COQUARD Bryan DEN DIRECT ENERGIE 4:08:58
2. 12 DEBUSSCHERE Jens LTS LOTTO SOUDAL 0:00:00
3. 156 MCLAY Daniel FVC FORTUNEO – VITAL CONCEPT 0:00:00
4. 58 VAN ASBROECK Tom BEL TEAM BELGIUM 0:00:00
5. 121 JANS Roy WVA WB VERANCLASSIC AQUALITY PROTECT 0:00:00
6. 77 VAN LERBERGHE Bert SVB SPORT VLAANDEREN – BALOISE 0:00:00
7. 36 PLANCKAERT Baptiste KAT TEAM KATUSHA ALPECIN 0:00:00
8. 87 VAN STAEYEN Michaël COF COFIDIS, SOLUTIONS CREDITS 0:00:00
9. 101 DEHAES Kenny WGG WANTY – GROUPE GOBERT 0:00:00
10. 147 MARINI Nicolas NIP NIPPO – VINI FANTINI 0:00:00

Tour des Fjords 2017. Archiviato pochi giorni fa il Giro di Norvegia, la stessa nazione scandinava ospita un’altra corsa a tappe. Al termine della Balestrand – Førde (194 km) primeggia Dries Van Gestel, che corona una lunga fuga partita a metà giornata ed arrivata fino in fondo, a causa del mancato ricongiungimento da parte delle squadre degli sprinter.

Dietro il vincitore, al suo primo centro in carriera, si piazzano i compagni di fuga Daniel Turek (Israel Cycling Academy), Hector Saez (Caja Rural-RGA) e Fær Øer Torkil Veyhe (Coloquick Cult). Ad aggiudicarsi l’inutile volata di gruppo, giunto dopo 27″, è l’algerino Youcef Reguigui (Dimension Data), mentre l’unico italiano presente nella startlist, Andrea Pasqualon (Wanty-Groupe Gobert) coglie la decima piazza.

Ordine d’arrivo 1^ tappa:

1 VAN GESTEL Dries (Sport Vlaanderen – Baloise) 4:35:16
2 TUREK Daniel (Israel Cycling Academy) 0:00:00
3 SAEZ BENITO Hector (Caja Rural – Seguros Rga) 0:00:00
4 VEYHE Torkil (Coloquick – Cult) 0:00:00
5 REGUIGUI Youcef (Team Dimension Data) 0:00:26
6 JENSEN August (Team Coop) 0:00:26
7 JANSEN Amund Grondahl (Team Lotto Nl – Jumbo) 0:00:26
8 LOOIJ Andre (Roompot – Nederlandse Loterij) 0:00:26
9 KOCH Jonas (Ccc Sprandi Polkowice) 0:00:26
10 PASQUALON Andrea (Wanty – Groupe Gobert) 0:00:26


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*