ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Scherma, Europei Tbilisi 2017: i convocati dell’Italia
Scherma, Europei Tbilisi 2017: i convocati dell’Italia

Scherma, Europei Tbilisi 2017: i convocati dell’Italia

La stagione di Coppa del Mondo sta per volgere al termine, così la scherma si prepara al primo dei due appuntamenti clou dell’anno: i Campionati Europei che si disputeranno a Tbilisi, capitale della Georgia, dal 12 al 17 giugno.

I commissari tecnici della nazionale italiana hanno diramato le convocazioni per la rassegna continentale che precederà i Mondiali in programma il mese successivo. Presenti tutte le grandi stelle azzurre, ad eccezione del fiorettista Andrea Cassarà, infortunatosi nel corso dell’ultimo Grand Prix svolto a Shanghai e costretto a rimanere lontano dalle pedane per qualche settimana.

Al posto dell’esperto bresciano entra Lorenzo Nista, che affiancherà Giorgio Avola, Alessio Foconi e il campione olimpico Daniele Garozzo (Alessandro Paroli riserva in Italia). Nessuna novità dalla stessa arma al femminile: c’è la campionessa europea uscente Arianna Errigo, c’è la vincitrice dell’ultima prova di Coppa del Mondo Martina Batini, ci sono le giovani arrembanti Alice Volpi e Camilla Mancini (assente la neo mamma Elisa Di Francisca).

Confermato il quartetto della spada maschile vicecampione olimpico a Rio 2016, ovvero Enrico Garozzo, Paolo Pizzo, Marco Fichera ed Andrea Santarelli, mente tra le donne vengono chiamate in causa Rossella Fiamingo, Mara Navarria, Giulia Rizzi ed Alberta Santuccio, protagoniste dell’oro nell’ultima gara di CDM della stagione.

Conferme anche dalla sciabola maschile reduce dal primo posto di Madrid, ovvero Aldo Montano, Enrico Berrè, Luca Curatoli e Gigi Samele. Irene Vecchi, Martina Crisico, Loreta Gulotta e Rossella Gregorio le quattro ragazze della sciabola femminile chiamate a confermare una stagione indubbiamente positiva e sopra ogni aspettativa.

A guidare la federazione, tra gli altri, il Presidente Giorgio Scarso, il vicepresidente federale vicario Paolo Azzi e i tre Commissari tecnici Andrea Cipressa (fioretto), Sandro Cuomo (spada) e Giovanni Sirovich (sciabola).

Dodici mesi fa, a Torun 2016, l’Italia chiuse con sei medaglie (di cui un oro con Arianna Errigo) e il terzo posto nel medagliere. Riuscirà a fare meglio nel piccolo Stato eurasiatico?

Clicca qui per il programma e la guida tv degli Europei Tbilisi 2017.

Questi tutti i convocati azzurri:

Fioretto maschile
Giorgio Avola (Fiamme Gialle)
Alessio Foconi (Aeronautica Militare)
Daniele Garozzo (Fiamme Gialle)
Lorenzo Nista (Aeronautica Militare)
Riserva in Italia: Alessandro Paroli (Aeronautica Militare)
Fioretto femminile
Martina Batini (Carabinieri)
Arianna Errigo (Carabinieri)
Camilla Mancini (Fiamme Gialle)
Alice Volpi (Fiamme Oro)
Riserva in Italia: Francesca Palumbo (Aeronautica Militare)
Spada maschile
Marco Fichera (Fiamme Oro)
Enrico Garozzo (Carabinieri)
Paolo Pizzo (Aeronautica Militare)
Andrea Santarelli (Fiamme Oro)
Riserva in Italia: Lorenzo Buzzi (Accademia Scherma Marchesa Torino)
Spada femminile
Rossella Fiamingo (Carabinieri)
Mara Navarria (Esercito)
Giulia Rizzi (Fiamme Oro)
Alberta Santuccio (Fiamme Oro)
Riserva in Italia: Marta Ferrari (Aeronautica Militare)
Sciabola maschile
Enrico Berrè (Fiamme Gialle)
Luca Curatoli (Fiamme Oro)
Aldo Montano (Fiamme Azzurre)
Luigi Samele (Fiamme Gialle)
Riserva in Italia: Diego Occhiuzzi (Aeronautica Militare)
Sciabola femminile
Martina Criscio (Esercito)
Rossella Gregorio (Carabinieri)
Loreta Gulotta (Fiamme Gialle)
Irene Vecchi (Fiamme Gialle)
Riserva in Italia: Sofia Ciaraglia (Fiamme Oro)


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*