ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Bridgestone esamina le gomme usate ad Austin
Bridgestone esamina le gomme usate ad Austin

Bridgestone esamina le gomme usate ad Austin

La Bridgestone ha avviato una sorta di inchiesta per analizzare ed esaminare le gomme utilizzate dalle scuderie che hanno corso il MotoGp di Austin.

Il grip della pista è migliore rispetto al 2013 e la Bridgestone si aspettava che più piloti utilizzassero gomme hard , ma il cambio di temperatura ha fatto loro cambiare idea. Montando una hard nella ruota posteriore si ottiene più grip in piega e la Bridgestone spera sia questa la scelta che i piloti faranno nei prossimi MotoGp.

Alcuni piloti hanno subito un notevole deterioramento sull’anteriore media, anche se la casa fornitrice dei pneumatici assicura che le gomme sono state progettate con mescola per assolvere il loro compito.

Per questo motivo vogliono vederci chiaro e stanno analizzando i dati raccolti dopo la gara per capire cosa sia successo alle gomme di molte scuderie che hanno lamentato problemi simili.

La Bridgestone non vuol sentir parlare di pneumatici difettosi.

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*