ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > CDM Scherma, Luca Curatoli trionfa nel Grand Prix di Mosca
CDM Scherma, Luca Curatoli trionfa nel Grand Prix di Mosca
CURATOLI Luca. Photo Augusto Bizzi

CDM Scherma, Luca Curatoli trionfa nel Grand Prix di Mosca

Alla vigilia dei Campionati Europei di Tbilisi, Luca Curatoli trova il primo successo in carriera: al Grand prix FIE disputato sulle pedane di Mosca, lo sciabolatore azzurro conquista la medaglia d’oro battendo in finale il sudcoreano Gu Bongil con il punteggio di 15-13.

Napoletano classe 1994, Luca Curatoli arriva sul gradino più alto del podio anche tra i seniores, dopo aver vinto l’oro iridato tra gli under 20 ai Mondiali del 2014. In Russia il rappresentante azzurro chiude nel migliore dei modi una positiva stagione, in cui aveva già ottenuto due terzi posti nella tappa inaugurale di Dakar e in quella sudcoreana di Seul.

Proprio la Sud Corea si pone tra lui e il primo successo: il più esperto Gu si arrende per due stoccare all’agilità del campano, che in semifinale batte un altro atleta della nazione asiatica,  Kim Junghwan (15-11). Ai primi turni, invece, Curatoli ha la meglio del turco Yildirim per 15-9, dell’ungherese Decsi per 15-11, dell’ennesimo sudcoreano, Kim Junho, per 15-10 ed infine, al turno dei quarti, dello statunitense Daryl Homer per 15-13.

Benisismo Luca Curatoli in quest’ultimo Grand Prix della stagione, meno brillanti gli altri azzurri. Aldo Montano, Luigi Samele e Luigi Miracco escono tutti di scena ai sedicesimi di finale: il campione olimpico di Atene 2014 vince al debutto contro l’iraniano Pakdaman, ma poi perde da un altro schermitore dell’Iran, Mohammad Fotouhi; Gigi Samele esordisce positivamente nel derby azzurro contro Giovanni Repetti, ma poi si arrende al romeno Teodosiu; Luigi Miracco comincia il suo percorso con un altro derby (quello vittorioso contro Dario Cavaliere), ma poi viene messo Ko dal sudcoreano Kim Junghwan.

Stop al primo turno per Riccardo Nuccio, Enrico Berrè, Alberto Pellegrini e Lorenzo Romano, mente non superano il turno preliminare Diego Occhiuzzi e Matteo Neri.

GRAND PRIX FIE – SCIABOLA MASCHILE – Mosca

Classifica1. Curatoli (ITA), 2. Gu Bongil (Kor), 3. Kim Junghwan (Kor), 3. Szilagyi (Hun), 5. Homer (Usa), 6. Oh Sanguk (Kor), 7. Yakimenko (Rus), 8. Dolniceanu (Rou).


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*