ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Mondiali Under 20, Italia storica: Zambia battuto 3-2 dts, è semifinale!
Mondiali Under 20, Italia storica: Zambia battuto 3-2 dts, è semifinale!
Italia Mondiale U20. repubblica

Mondiali Under 20, Italia storica: Zambia battuto 3-2 dts, è semifinale!

Storica Italia ai Mondiali Under 20 in Corea del Sud. Per la prima volta nella storia gli azzurrini si sono qualificati per le semifinali battendo 3-2 lo Zambia dts!

È la prima volta che l’U20 azzurra arriva così lontano in un’edizione iridata. Lo fa al termine di una gara incredibile contro i pari età africani, condita da emozioni e colpi di scena a non finire.

Gli azzurrini allenati dall’ex centrocampista milanista Alberigo Evani vanno sotto già al 4’, quando la nazionale di Beston Chambeshi passa in vantaggio con Daka che con un morbido tocco sotto beffa Zaccagno.

La nostra Under 20 attacca a testa bassa e crea tanto ma senza capitalizzare; nel finale di tempo, al 43’, arriva un discutibilissimo rosso a Pezzella per presunto fallo da ultimo uomo: il difensore azzurro non tocca Chilufya che però carambola in area dopo il presunto contrasto che avviene al limite. La VAR cambia la decisione del fischietto Zambrano: non è rigore, ma l’arbitro ecuadoriano espelle ugualmente il difensore del Palermo.

Nella ripresa al 5’ la squadra di Evani trova il meritato pari: a segnare è ancora Orsolini, al quarto gol in questo Mondiale u20, che su assist di Panico fa 1-1. Lo Zambia non demorde e testa più volte i riflessi di Zaccagno; anche dall’altra parte l’Italia fa il suo e crea tanto.

A segnare però sono di nuovo gli africani: all’84’ F. Sakala lasciato inspiegabilmente solo infila di nuovo l’estremo difensore della Pro Vercelli. Partita finita? Macché! L’Italia è indomabile e all’88’ arriva l’insperato ma anche qui meritato 2-2. Dimarco indovina una straordinaria punizione di mancino e rinvia tutti i discorsi supplementari.

Al 111’ arriva la storica rete del successo: la marca l’attaccante scuola Milan Vido, che Evani aveva inserito subito dopo il 2-1 zambiano; la punta del Cittadella si guadagna un corner e sulla battuta di Dimarco svetta di testa segna lo storico 3-2 italiano.

In semifinale, giovedì 8 giugno alle 13, l’Italia se la vedrà con l’Inghilterra che ha superato di misura il Messico. L’altra semifinale, in programma sempre giovedì ma alle 10, vedrà di fronte Uruguay e Venezuela che ieri hanno eliminato Portogallo (ai rigori) e Stati Uniti.

 


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*