ULTIME NEWS
Home > Mondiali di Calcio Brasile 2014 > Polizia sgombera nuova favela occupata per Mondiali Brasile 2014
Polizia sgombera nuova favela occupata per Mondiali Brasile 2014

Polizia sgombera nuova favela occupata per Mondiali Brasile 2014

L’ultima favela nata a Rio più di recente è stata anche quella che è durata di meno: l’occupazione di un territorio della città da parte di cinquemila persone lo scorso 31 marzo è durato troppo poco, dal momento che di recente una forte azione della polizia ha liberato l’area per i Mondiali 2014.

Negli ultimi giorni infatti un’irruzione delle forze speciali della polizia militare di Rio ha conferito nuovamente alla telefonica Oi tutte le zone occupate dal lustro migliaio di persone: ci sono voluti ben 1650 uomini soprattutto del Batalhao de Choque per togliere di mezzo tutte quelle persone.

E non è stato affatto un intervento all’insegna della non violenza: a causa di ciò, è stata generata nella popolazione rabbia che si è poi esplicitata in atti di vandalismo, sassaiole e scontri con i poliziotti impiegati nell’azione di forza, oltre che assalti alle banche e ai supermercati.

Tutto è iniziato alle 4,30 di notte, e a causa di questa azione un’area estesa per alcuni chilometri quadrati nel quartiere Engenho Novo è stata bloccata per numerose ore.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*