ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Tour de France 2017, anteprima tappa 14 (Blagnac / Rodez)
Tour de France 2017, anteprima tappa 14 (Blagnac / Rodez)

Tour de France 2017, anteprima tappa 14 (Blagnac / Rodez)

Dopo i Vosgi e il Giura, il Tour de France 2017 si lascia alle spalle anche i Pirenei. Dopo le due frazioni montuose, al termine delle quali Fabio Aru (Astana) guida la classifica generale, torna la calma apparente nella 104^ edizione della Grande Boucle, dal momento che la 14^ tappa, da Blagnac a Rodez, di 181.5 km, non presenta ascese tali da far pensare a nuovi capovolgimenti al vertice.

Ma non sarà neppure una frazione per velocisti, considerato che le salitelle non mancano. La giornata, dunque, si presenta adattissima alle fughe da lontano, che potrebbero cominciare sin dalla partenza e ricevere il via libera da parte delle squadre dei big, non interessati a rincorrere atleti fuori classifica.

Siamo ancora nella regione dei Midi-Pirenei e la prima parte di gara è pressoché pianeggiante e tranquilla, eccetto il traguardo volante di Rabastens che scatenerà la lotta per la maglia verde. Il primo Gran Premio della Montagna è posto al chilometri 107 e si tratta della Côte du viaduc du Viaur (terza categoria, 2.3 km al 7%), che anticipa di pochi chilometri la seconda asperità, la Côte de Centrès (2.3 km al 7.7%), anch’essa di terza categoria. 

A questo punto al traguardo mancano trentacinque chilometri, ma non è ancora finita: lo strappo di Bonnecombe, non valido come GPM, termina a soli quindici chilometri alla conclusione, rappresentando il terreno ideale per chi vuole allungare. E dopo la leggera discesa, sono all’insù anche gli ultimi cinquecento metri.

Né velocisti, né scalatori, dunque. Adattissimi a questa frazione paiono essere atleti come Philippe Gilbert (Quick Step) o Greg Van Avermaet (Bmc), per far due nomi qualunque, senza dimenticare l’italiano Diego Ulissi (UAE Team Emirates) che potrebbe a sua volta dire la sua.

Profili tecnici: dettaglio GPM, altimetria, dettaglio ultimi chilometri, planimetria. Clicca qui per tutte le classifiche aggiornate.

  • Km 131.0 – Côte du viaduc du Viaur 2.3 km al 7% – category 3
  • Km 145.0 – Côte de Centrès 2.3 km al 7.7% – category 3
 Profile
Last km

Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*