ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Roma, Eusebio Di Francesco è il nuovo allenatore: accordo fino al 2019
Roma, Eusebio Di Francesco è il nuovo allenatore: accordo fino al 2019
Di Francesco nuovo allenatore Roma

Roma, Eusebio Di Francesco è il nuovo allenatore: accordo fino al 2019

Ora è ufficiale: Eusebio Di Francesco è il nuovo allenatore della Roma. L’ex tecnico del Sassuolo è sbarcato a Trigoria, per lui contratto biennale.

L’era Di Francesco alla Roma è ufficialmente iniziata alle 16.40, quando l’ormai ex allenatore dei neroverdi emiliani ha varcato i cancelli di Trigoria accompagnato dal suo agente Pietro Chiodi. Ad attenderlo c’era il nuovo d.s. romanista Monchi; poi si è passata alla stipula del vero e proprio contratto. A pochi minuti dalle 19 è arrivata anche l’ovvia ufficialità: Eusebio Di Francesco è il nuovo allenatore della Roma.

Questi i dettagli dell’accordo trovato fra il tecnico abruzzese e i giallorossi: firma fino al 2019 a 1.5 milioni a stagione più bonus.

Grande entusiasmo ed euforia da ambo le parti. A iniziare dal presidente Jim Pallotta: «Quando ci siamo riuniti per valutare il candidato ideale alla panchina della Roma, eravamo in cerca di qualcuno che potesse tirare fuori il meglio dai nostri calciatori. E anche aiutare a valorizzare i talenti del nostro settore giovanile. Il nostro nuovo direttore sportivo Monchi ha scelto Eusebio Di Francesco e, con lui, il suo stile di gioco. Riteniamo che sia la decisione giusta per la Roma».

Per Di Francesco l’approdo a Roma sponda Trigoria è un vero e proprio ritorno a casa, visto che in giallorosso ha disputato quattro stagioni, dal 1997-98 al 2000-01, totalizzando 129 presenze e 16 reti e conquistando lo scudetto dell’era-Capello. Per l’abruzzese poi c’era stato un ruolo dirigenziale nel 2005-06, quando era stato team manager della Roma; poi era iniziata tutta la lunga trafila sulle panchine di Lanciano, Pescara, Lecce e Sassuolo.

Queste le prime parole del nuovo allenatore della Roma: «Sono molto felice di essere tornato a Roma, ad allenare una squadra che ha sempre rappresentato molto per me. Ringrazio il Presidente Pallotta e i dirigenti per questa opportunità. Metterò tutto il mio impegno per far sì che questa squadra ottenga i risultati che merita».


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*