ULTIME NEWS
Home > Calciomercato > Calciomercato Roma, il primo colpo di Monchi è El Tractor: preso Hector Moreno
Calciomercato Roma, il primo colpo di Monchi è El Tractor: preso Hector Moreno
Hector Moreno, nuovo difensore Roma. puntosport

Calciomercato Roma, il primo colpo di Monchi è El Tractor: preso Hector Moreno

Calciomercato Roma: neppure il tempo di vedere il nuovo allenatore Di Francesco che i giallorossi hanno il loro primo acquisto, è il messicano Moreno.

Il primo colpo del calciomercato della Roma è stato ufficializzato in giornata proprio mentre Monchi e gli altri dirigenti giallorossi accoglievano a Trigoria il presidente della Figc Tavecchio, giunto a salutare l’Under 21 di Di Biagio prima della partenza per la Polonia, dove domenica inizierà l’Europeo di categoria degli azzurrini.

Hector Moreno è il primo rinforzo messo a segno dal nuovo direttore sportivo. Nel giorno del ri-sbarco di Eusebio Di Francesco a Roma in qualità di nuovo allenatore giallorosso, Monchi ha piazzato l’arrivo del difensore centrale sinistro Hector Moreno, messicano proveniente dal Psv, comunitario con passaporto spagnolo facente parte della “scuderia” di Mino Raiola.

Moreno è capitano della nazionale messicana e nelle ultime due stagioni ha vestito la maglia del Psv, laureandosi campione di Olanda un anno fa; già nel 2009 aveva conquistato l’Eredivisie, anche se con la maglia dell’AZ Alkmaar.

Nella nazionale messicana Hector Moreno vanta 79 presenze e due partecipazione al Mondiale (2010 e 2014). Hector Moreno raggiungerà la Roma soltanto a estate inoltrata, perché parteciperà con il Messico alla Confederations Cup.

Raggiunto dal sito ufficiale del club giallorosso durante il ritiro con la nazionale messicana Hector Moreno ha dichiarato: «Sono molto felice di essere qui e per la mia carriera questo è un passo avanti importante».

Soddisfatto anche lo stesso direttore sportivo Monchi, che ha tenuto segreto fino all’ultimo l’arrivo del giocatore: «Era un mio obiettivo da tempo – Hector Moreno ha infatti giocato nella Liga, con l’Espanyol, dal 2011 al 2015 – e fortunatamente si sono create le circostanze giuste. Ha molta esperienza internazionale e risponde al profilo che stavamo cercando».


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*