ULTIME NEWS
Home > Calcio Estero > Ligue 1, bienvenue Claudio Ranieri: è il nuovo allenatore del Nantes
Ligue 1, bienvenue Claudio Ranieri: è il nuovo allenatore del Nantes

Ligue 1, bienvenue Claudio Ranieri: è il nuovo allenatore del Nantes

Ligue 1, Claudio Ranieri è ufficialmente il nuovo tecnico del Nantes. Deroga concessa all’ex allenatore del Leicester che approda sulla panca dei Canarini.

Il tira e molla è finito e si è risolto in positivo: la Lega francese e l’Unecatef (l’unione degli allenatori francesi) ha concesso una deroga all’allenatore italiano reduce dall’esperienza delizia&croce alla guida del Leicester: a 65 anni già compiuti Claudio Ranieri potrà dunque guidare il club transalpino nonostante in Francia il regolamento non permette ai tecnici over 65 di allenare.

Per il tecnico romano dunque, dopo il clamoroso esonero dello scorso 23 febbraio, si profila l’ennesima esperienza internazionale, dopo quelle in Spagna (Liga con Valencia, Atletico Madrid e di nuovo Valencia), Grecia (c.t. della Nazionale) e Inghilterra (Chelsea e soprattutto Leicester); si tratta a ben guardare di un ritorno in terra di Francia, visto che dal 2012 al 2014 Ranieri guidò il Monaco, facendogli guadagnare l’ambito ritorno in Ligue 1 già al primo anno in panchina.

L’accordo tra Ranieri e il Nantes era stato raggiunto da tempo. Il tecnico aveva rifiutato l’interessamento del Watford e varie offerte dalla Cina ma al momento della firma e dell’annuncio ufficiale si è dovuto scontrare con la burocrazia francese, e in modo particolare con il presidente dell’associazione allenatori francese Raymond Domenech, messosi di traverso forse perché ancora indispettito per la finale di Germania 2006 persa ai rigori contro l’Italia o chissà.

Lo stesso patron del Nantes, il polacco Waldemar Kita, aveva detto: «La Ligue 1 è d’accordo, credo che solo la Federcalcio francese con Domenech facciano da blocco e non so. Quello che ci interessa è l’esperienza come allenatore di Ranieri, in carriera ha allenato grandi club in Europa».

Ricomincia dunque dalla panchina degli Atlantici gialloverdi, Claudio Ranieri: un’avventura in terra francese che lo riporta sul campo a 66 anni suonati. Con un miracolo-Leicester magari da emulare anche in Ligue 1.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*