ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Albania, si chiude l’era De Biasi: il tecnico italiano si dimette da c.t.
Albania, si chiude l’era De Biasi: il tecnico italiano si dimette da c.t.
RENNES, FRANCE - NOVEMBER 14: Head coach of Albania Gianni De Biasi looks on during the international friendly match between France and Albania at Stade de la Route de Lorient stadium on November 14, 2014 in Rennes, France. (Photo by Jean Catuffe/Getty Images)

Albania, si chiude l’era De Biasi: il tecnico italiano si dimette da c.t.

È ufficiale. Gianni De Biasi, da oggi, non è più l’allenatore dell’Albania. Il tecnico italiano non ha aspettato la fine delle qualificazioni mondiali per comunicarlo.

Per l’ex allenatore di Modena, Brescia, Torino, Levante e Udinese l’addio alla panchina dell’Albania è stato tutto tranne che uno strappo, anzi: il tecnico italiano ha affidato a una lunga lettera di commiato sul proprio sito i saluti per un’avventura emozionante, culminata con la qualificazione delle Shqiponjat rossonere al loro primo storico Europeo.

«Questa è una pagina della mia esperienza professionale in Albania che mai avrei voluto scrivere. Ho pensato e meditato a lungo e desidero comunicarvi che da oggi non sarò più il c.t. della nostra Nazionale. Mi fermo qui perché voglio pensare al bene e alla crescita della Squadra. Credo di aver esaurito il mio compito, che mi ha consentito di tirare fuori da questi ragazzi quelle qualità che nel recente passato ci hanno consentito di vivere il Sogno Europeo!».

De Biasi si è riferito ovviamente alle motivazioni della sua decisione: «È una scelta professionale molto combattuta, difficile. Mi auguro possiate comprenderla anche se non tutti possono condividerla. Abbiamo vissuto anni densi di emozioni e di soddisfazioni e abbiamo raggiunto risultati davvero importanti che molti ritenevano impossibili!… Dopo l’Europeo ero fermamente convinto che avremmo potuto migliorare ulteriormente, e che l’esperienza fatta durante le tre partite in Francia, ci avrebbe consentito un’ulteriore crescita globale. E sarà cosi, ma con un nuovo CT! Lascio con fatica, ma consapevole che il mio ciclo con questo gruppo è terminato, e che posso dare l’opportunità a chi mi sostituirà, di conoscere i ragazzi nelle prossime quattro partite. Ora il seme è stato piantato nella terra, la pianta sta crescendo e con l’impegno la cura e il lavoro di tutti saprà dare ottimi frutti.//Con riconoscenza//Gianni De Biasi».

De Biasi lascia dunque la panchina dell’Albania dopo 6 anni da commissario tecnico in cui la nazionale adriatico-balcanica è riuscita a raggiungere anche il 22° posto nel Ranking Fifa: in 52 partite De Biasi ha raccolto 20 vittorie (compresa quella straordinaria a Euro 2016 contro la Romania nell’ultima gara del girone, che non servì a passare il turno visto il raffronto negativo fra le terze classificate nei gironi), 12 pareggi e 20 sconfitte. Attualmente la nazionale rossonera occupa il terzo posto nel Gruppo G di qualificazione a Russia 2018, quello di Italia e Spagna, con 9 punti.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*