ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Route du Sud 2017, assolo di Loubet. Terzo Finetto
Route du Sud 2017, assolo di Loubet. Terzo Finetto

Route du Sud 2017, assolo di Loubet. Terzo Finetto

Si conclude con un bellissimo assolo di Julien Loubet la prima tappa della Route du Sud 2017: il trentaduenne atleta della Armée de Terre taglia il traguardo dopo una lunga fuga cominciata con altri atleti e conclusa in splendida solitudine. Terzo posto per Mauro Finetto (Delko Marseille).

Stagione dopo stagione la breve corsa transalpina di scena in Linguadoca sta acquistando maggior spessore e anche stavolta, nonostante la concomitanza con numerose altre prove, non mancano atleti di spicco al via. Si parte con una frazione già insidiosa: la Villeveyrac › Saint-Pons-de_Thomières (176 km) presenta tre salite da affrontare (Col de l’Espinose e Col de Bane di seconda categoria e Col de Saint Colombe di terza categoria), l’ultima delle quali a tredici chilometri alla conclusione.

I protagonisti odierni sono Silvain Dillier (Bmc Racing Team), Kenny Ellisonde (Team Sky), Julien Loubet (Armée de Terre), Jeremy Roy (Fdj), Clement Chevrier (Ag2R La Mondiale), Luis Angel Mate (Cofidis) e Romain Guillemois (Direct Energie), autori di una fuga cominciata poco dopo la partenza.

Loubet è il più temerario e, quando il vantaggio dei battistrada si riduce sensibilmente, rilancia e prosegue da solo. Alle sue spalle, invece, si forma un drappello piuttosto numeroso, composto dagli attaccanti della prima ora, oltreché da Richard Carapaz (Movistar), David Arroyo (Caja Rural-RGA), Anthony Perez (Cofidis), Brice Feillu (Fortuneo-Vital Concept), Mauro Finetto e Gatis Smukulis (Delko Marseille).

Ma Loubet acquisisce in poco tempo un consistente vantaggio: oltre un minuto sugli inseguitori e oltre sei minuti sul gruppo che molla perentoriamente. Così, nonostante il gap con i primi inseguitori scenda sotto i trenta secondi, può gustarsi la gioia del successo tagliando in solitaria il traguardo. Si tratta della seconda vittoria stagionale dopo il Tour du Finistere, la quattordicesima per la sua piccola formazione, la Continental Armée de Terre.

Nella volata per il secondo posto la spunta lo svizzero Dillier sull’italiano Mauro Finetto, mentre il gruppo chiude a poco meno di sei minuti. Seconda frazione – Espace Loisirs Sor et Agout › Saramon (173.8 km) – plausibilmente dedicata ai velocisti.

Ordine d’arrivo 1^ tappa:

1 Julien LOUBET (Armée de Terre) 4:31:53
2 Silvan DILLIER (BMC Racing Team) +0:22
3 Mauro FINETTO (Delko Marseille-Provence KTM) +0:22
4 Anthony PEREZ (Cofidis) +0:22
5 Luis Angel MATE MARDONES (Cofidis) +0:22
6 Richard Antonio CARAPAZ MONTENEGRO (Movistar Team) +0:22
7 Brice FEILLU (Fortuneo-Vital Concept) +0:22
8 Kenny ELISSONDE (Team Sky) +0:22
9 David ARROYO DURAN (Caja Rural-Seguros RGA) +0:22
10 Romain GUILLEMOIS (Direct Energie) +1:09


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*