ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Scherma, Europei 2017: d’argento la sciabola maschile!
Scherma, Europei 2017: d’argento la sciabola maschile!
@federscherma

Scherma, Europei 2017: d’argento la sciabola maschile!

Si concludono con la medaglia d’argento conquistata dalla nazionale italiana di sciabola a squadre maschile i Campionati Europei di scherma 2017 di scena a Tbilisi. Soltanto la Russia priva i moschettieri azzurri della gioia del gradino più alto del podio: finisce 45-41 la finale che vede i nostri avversari prevalere proprio nel momento decisivo del match.

Luca Curatoli (bronzo della gara individuale), Luigi Samele, Enrico Berrè ed Aldo Montano arrivano all’ultimo atto dopo aver esordito ai quarti di finale battendo per 45-37 i padroni di casa della Georgia, poi in semifinale hanno la meglio della Germania con il punteggio di 45-39: splendida la gara contro i teutonici, in cui i nostri danno vita, a partire da metà gara, ad una rimonta che si rivela poi felice.

La spada femminile si conferma, invece, la peggior arma italiana in questa fase di stagione e così, dopo la debacle dell’individuale (Giulia Rizzi la migliore, bloccata agli ottavi di finale), arriva un’altra battuta d’arresto da parte della squadra, la stessa che aveva mancato anche la qualificazione alle Olimpiadi di Rio 2016, a prova del chiaro momento negativo.

A Tbilisi il quartetto composto da Rossella Fiamingo, Mara Navarria, Giulia Rizzi ed Alberta Santuccio viene eliminato ai quarti di finale dalla Francia per 45-42: nonostante quanto dica il punteggio, le cugine transalpine conducono con autorità la gara e portano meritatamente a casa la vittoria. Inutile il tentativo di rimonta di Rossella Gregorio, la quale, partita con un handicap di otto stoccate da recuperare, si porta a meno due, purtroppo non sufficiente per ribaltare la situazione.

Malissimo anche la lotta per i piazzamenti di rincalzo: con la sconfitta subita per 45-31 dalla Svezia bisogna affrontare la finale per il settimo posto contro l’Ucraina e anche in questo caso arriva un Ko con il punteggio di 32-31. La medaglia d’oro se la aggiudica la Francia (battuta la Russia grazie ad un’ultima grande manche di Aurien Mallo), mente il bronzo va alla Romania, che supera l’Estonia.

Nonostante questo neo, si conclude un’edizione da record per la nazionale italiana di scherma ai Campionati Europei: con l’alloro degli sciabolatori, viene superato il primato di dieci medaglie risalente a Shefflied nel 2011 e si tocca quota undici.

CAMPIONATI EUROPEI ASSOLUTI TBILISI2017 – SCIABOLA MASCHILE – PROVA A SQUADRE

Classifica: 1. Russia, 2. ITALIA, 3. Ungheria, 4. Germania, 5. Ucraina, 6. Romania, 7. Francia, 8. Georgia.

CAMPIONATI EUROPEI ASSOLUTI TBILISI2017 – SPADA FEMMINILE – PROVA A SQUADRE

Classifica: 1. Francia, 2. Russia, 3. Romania, 4. Estonia, 7. Ucraina, 8. ITALIA.


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*