ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Giro di Svizzera 2017, Sagan superbo. Battuti Modolo e Trentin
Giro di Svizzera 2017, Sagan superbo. Battuti Modolo e Trentin

Giro di Svizzera 2017, Sagan superbo. Battuti Modolo e Trentin

Su un arrivo disegnato su misura, Peter Sagan non sbaglia e va ad aggiudicarsi l’ottava tappa del Giro di Svizzera 2017. Lo slovacco della Bora-Hansgrohe batte a Sciaffusa gli italiani Sacha Modolo (UAE Team Emirates) e Matteo Trentin (Quick Step Floors), mentre resta al comando della classifica Simon Spilak (Katusha-Alpecin).

Penultima fatica del Tour de Suisse, caratterizzata dal circuito di Sciaffusa da ripetere per otto volte, con altrettante scalate allo strappo di Herblingen. Brevissimo il chilometraggio, soli 100 km, con l’intento di rendere più aperta la corsa sin dalle fasi iniziali.

Ma la giornata procede in maniera fin troppo regolare. Dopo alcuni tentativi andati a vuoto, tra cui quello di Jan Bakelants e Nico Denz, entrambi in forza alla Ag2R La Mondiale, prende vita la fuga formata da Jaco Venter (Dimension Data), Jelle Wallays (Lotto Soudal), Lasse Norman Hansen (Aqua Blue Sport) e Nick Van Der Lijke (Roompot – Nederlandse Loterij).

Il gruppo controlla e non lascia mai un margine superiore ai due minuti. Così si ritorna tutti assieme a poco meno di venti chilometri alla conclusione, quando è la Bora-Hansgrohe a prendere in mano la situazione. Gli otto strappi di Herblingen eliminano gli sprinter puri, ma a giocarsi il successo sono ancora circa quaranta elementi. Sul penultimo passaggio arrivano le schermaglia da parte di alcuni big – da Greg Van Avermaet (Bmc) a Fabio Felline (Trek-Segafredo), ma nessuno riesce a farsi valere.

Tra questi non ha problemi a prevalere Peter Sagan, che coglie la seconda vittoria in quest’edizione della corsa, la quindicesima in totale sulle strade della più importante corsa elvetica. Alle sue spalle giungono gli italiani Sacha Modolo e Matteo Trentin. Non cambia la classifica generale, che vede sempre al comando Simon Spilak.

Domani si concluderà il Tour de Suisse con la cronometro individuale di 28 km nella stessa città di Sciaffusa.

Ordine d’arrivo 8^ tappa:
1 Peter Sagan (Svk) Bora – Hansgrohe 2:12:50
2 Sacha Modolo (Ita) UAE Team Emirates 0:00:00
3 Matteo Trentin (Ita) Quick Step Floors 0:00:00
4 Magnus Cort Nielsen (Den) Orica – Scott 0:00:00
5 Niccolò Bonifazio (Ita) Bahrain – Merida 0:00:00
6 Michael Matthews (Aus) Team Sunweb 0:00:00
7 John Degenkolb (GER) Trek – Segafredo 0:00:00
8 Oscar Gatto (Ita) Astana Pro Team 0:00:00
9 Kévin Réza (Fra) FDJ 0:00:00
10 Salvatore Puccio (Ita) Team Sky 0:00:00

Classifica generale:
1 Simon Špilak (Slo) Team Katusha – Alpecin 27:59:50
2 Damiano Caruso (Ita) BMC Racing Team 0:00:52
3 Steven Kruijswijk (Ned) Team LottoNL – Jumbo 0:01:05
4 Domenico Pozzovivo (Ita) Ag2r La Mondiale 0:02:28
5 Rui Alberto Faria Da Costa (Por) UAE Team Emirates 0:02:35
6 Mathias Frank (SUI) Ag2r La Mondiale 0:02:51
7 Mikel Nieve Iturralde (Esp) Team Sky 0:02:54
8 Ion Izagirre Insausti (Esp) Bahrain – Merida 0:03:51
9 Marc Soler Gimenez (Esp) Movistar Team 0:04:07
10 Pello Bilbao Lopez De Armentia (Esp) Astana Pro Team 0:04:10


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*