ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Tour de France 2017, la guida televisiva di Rai ed Eurosport
Tour de France 2017, la guida televisiva di Rai ed Eurosport

Tour de France 2017, la guida televisiva di Rai ed Eurosport

Il Tour de France 2017 potrà contare su un primato che farà felici gli appassionati: la società organizzatrice, Aso, ha infatti deciso di produrre le immagini live della corsa sin dal primo chilometro, permettendo a tutti di non perdere neppure un minuto dell’evento ciclistico per eccellenza. In Italia a trasmettere la Grande Boucle, edizione numero 104, saranno Rai ed Eurosport.

Rai. La tv di Stato riconferma le trasmissioni risultate tanto seguite nel corso del Giro 100. Si comincia ogni giorno dalle ore 13.45 (orario anticipato nelle tappe clou) con Anteprima Tour su Rai Sport: dallo studio di Milano, in compagnia di Alessandra De Stefano e dei suoi ospiti (a partire dalle presenze fisse Stefano Garzelli, Marco Saligari e Beppe Conti) sarà presentata la frazione del giorno intervallata dalle immagini dalla gara e dai consueti excursus storici.

Dalle 15 telecomando su Rai 3 per Tour in diretta e Tour all’arrivo: Francesco Pancani e Silvio Martinello saranno i cronisti ufficiali della corsa e ci racconteranno l’avvincente lotta alla maglia gialla. Al termine della tappa, di nuovo spazio allo studio per Il processo alla tappa, con le analisi del dopo gara e le anticipazioni di ciò che succederà il giorno seguente. In seconda serata, di nuovo su Rai Sport, Tour di sera, con la sintesi di ciò che è accaduto nel pomeriggio.

Eurosport. Un grande accordo è stato raggiunto tra Aso e l’emittente del gruppo Discovery: per i prossimi tre anni, saranno garantite ben 25 ore di trasmissione in più che andranno a coprire tutta la corsa. Ciò significa che in venticinque Paesi, compresa l’Italia, non si perderà neppure un minuto della kermesse francese e, come sottolinea Peter Hutton, CEO di Eurosport, la nuova intesa non soltanto permetterà agli spettatori di assistere ad uno spettacolo bellissimo, ma offrirà anche a squadre, ciclisti e sponsor una maggiore visibilità che possa aiutare la crescita di questo sport.

Intatta la squadra vincente che ci accompagna ormai in tutti i Grand Tour: da Greg Lemond a Juan Antonio Flecha, protagonisti dei pre e dei dopo tappa con interviste, analisi e commenti autorevoli assieme alla new entry Sean Kelly (nove Classiche monumento in carriera), fino alla collaudatissima coppia Salvo Aiello e Riccardo Magrini che racconteranno tutte le tappe ogni giorno a partire dalle ore 12.00 dal Bianchi Cafè di Milano. E poi in prima serata ancora approfondimenti con LeTour by LeMond.

Segnaliamo, infine, come Rai ed Eurosport trasmetteranno anche la presentazione delle squadre (in diretta giovedì 29 giugno dalle ore 18) e che la prima tappa andrà in onda live in orario posticipato: su Rai Sport (poi Rai 3) dalle 14.40, su Eurosport dalle 14.30.

Vedi anche: Il percorso Le salite – La startlist–  I favoriti – I velocisti Gli italiani –  La guida televisiva.


Loading...

About Andrea Fragasso

Un commento

  1. La nuova squadra di Fabio Aru.

    Buon pomeriggio,

    quello che è successo oggi può tornare utile a Fabio Aru; infatti ora può più tranquillamente ” adottare ” come ” propria ” squadra la Sky di Froome non avendo, in pratica, più la propria.

    E, così, può ” farsi tirare ” dalla ” nuova ” sua squadra, può ” marcare stretto ” Froome (come è già successo) e, al momento opportuno, attaccarlo (salvo il discorso della cronometro).

    Saluti a tutti,

    Fabio

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*