ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Europei Under 21 2017: Spagna-Portogallo 3-1, la Rojita è la prima semifinalista
Europei Under 21 2017: Spagna-Portogallo 3-1, la Rojita è la prima semifinalista
Spagna-Portogallo Europei Under 21 2017. tuttosport

Europei Under 21 2017: Spagna-Portogallo 3-1, la Rojita è la prima semifinalista

Gli Europei Under 21 2017 hanno la loro prima semifinalista: la Spagna sconfigge 3-1 il Portogallo e ottiene il primo posto aritmetico nel girone B.

Le Furie Rosse dunque sono a punteggio pieno dopo 180’: la squadra di Celades mata senza troppe difficoltà un Portogallo buono sì, ma poco spietato. Ora alla nazionale di Rui Jorge vice campione d’Europa in carica resta la lotta per il secondo posto (la migliore seconda accede alle semifinali insieme alle tre vincitrici dei gironi).

Peccato per i lusitani, che pure iniziano meglio la gara sfiorando per primi il vantaggio al 12’ con una bella iniziativa di Daniel Podence: tiro secco che si stampa sul palo interno con gli iberici che si salvano. Al 21’ però la Rojita passa: solita azione personale di Saul Ñiguez, il talentino dell’Atletico Madrid converge verso il centro e fra tre difensori scaglia un tiro potente con la deviazione che manda fuori causa Varela.

A inizio ripresa il Portogallo si affida ancora alla scatenata ala dello Sporting Podence, ma è ancora la Spagna a sfiorare il bersaglio grosso: Asensio batte il portiere ma il pallone viene salvato proprio sulla linea dall’intervallo provvidenziale di Edgar Iè. Il secondo gol spagnolo arriva comunque: al 65’ contropiede letale degli iberici che parte da Meré, viene rifinito da Deulofeu col centro basso per Sandro, per l’attaccante del Malaga è un gioco da ragazzi gonfiare la rete.

Il neoacquisto del Red Bull Lipsia Bruma, con un gran tiro al volo su rinvio corto della difesa, riapre il match al 77′, ma è un fuoco di paglia quello portoghese: nel recupero il subentrato Inaki Williams chiude i discorsi a vantaggio della Spagna con un gran diagonale. La Rojita fa sul serio: l’ultima gara con la Serbia sarà una formalità, aspettando le semifinali di questi Europei Under 21 2017.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*