ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Confederations Cup 2017, 3ª giornata: anteprima Australia-Cile
Confederations Cup 2017, 3ª giornata: anteprima Australia-Cile
Foto: Getty

Confederations Cup 2017, 3ª giornata: anteprima Australia-Cile

Si chiude quest’oggi il Girone B della Confederations Cup 2017. Alle 17 all’Otkrytie Arena di Mosca c’è Cile-Australia: alla Roja basta un punto.

Calcoli differenti a casa delle rispettive nazionali: alla selezione bicampione del Sudamerica potrebbe bastare anche un pari per accedere in semifinale; dal canto loro i Socceroos sono invece costretti a vincere e a sperare in risultati positivi dalla contemporanea Germania-Camerun, con le residue chances di pass che sono ridotte al lumicino.

La squadra di Ange Postecoglou dovrà davvero gettare il cuore oltre l’ostacolo per avere ragione di una nazionale, quella cilena, che vanta una preparazione e una rosa in pieno assetto Mondiale, giunta in Russia per fare la voce grossa e testare ancor meglio le sue grandi ambizioni nel contesto extracontinentale.

Sul fronte formazioni non dovrebbero esserci novità particolari nell’undici titolare del Cile che tre giorni fa ha pareggiato 1-1 contro i campioni del mondo della Germania. Dovrebbe partire dal primo minuto poi l’interista Gary Medel, che sembra aver recuperato del tutto dal piccolo infortunio muscolare ed è pronto a riprendersi il posto al centro della difesa al fianco di Jara. Tutto confermato al solito in attacco con Vidal e Vargas d’appoggio ad Alexis Sanchez, diventato col gol della Germania il miglior marcatore all-time nella storia del Cile.

Dall’altra parte Postecoglou non ha intenzione di schiodarsi dall’ormai consolidato 3-4-2-1. In porta Ryan, i tre centrali sono Degenek, Sainsbury e Wright. Leckie e Behich sulle fasce, i due centrocampisti centrali sono Mulligan e Mooy. Davanti Rogic e Kruse i due trequartisti alle spalle della punta Juric. Il veterano Tim Cahill partirà di nuovo dalla panchina.

PROBABILI FORMAZIONI

CILE (4-3-3): Herrera; Isla, Jara, Medel, Beausejour; Fuenzalida, Aranguiz, Diaz; Vidal, Sanchez, Vargas. CT.: Juan Antonio Pizzi.

AUSTRALIA (4-2-3-1): Ryan; Degenek, Sainsbury, Wright; Leckie, Mulligan, Mooy, Behich; Rogic, Kruse; Juric. CT.: Ange Postecoglou.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*