ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Nuoto, Settecolli 2017. 3^ giornata: tutti i risultati
Nuoto, Settecolli 2017. 3^ giornata: tutti i risultati

Nuoto, Settecolli 2017. 3^ giornata: tutti i risultati

Chiusura in grande stile per il Trofeo Settecolli 2017, la 54^ edizione degli Internazionali d’Italia di scena allo Stadio del Nuoto del Foro Italico a Roma. Ecco il resoconto della terza ed ultima giornata di gare.

Va all’ungherese Dominik Kozma la gara regina, i 100 metri maschili: il magiaro è primo in 48.68 davanti al brasiliano Bruno Frates e all’australiano James Magnussen. Settimo l’unico azzurro in finale, Lorenzo Zazzeri (49.10), mentre nella finale B ad imporsi è Luca Dotto davanti al connazionale Ivano Vendrame, che si lasciano alle spalle anche il brasiliano Cesar Cielo e il sudafricano Chad Le Clos.

La più veloce gara al femminile, i 50 stile libero, viene vinta dalla danese Pernille Blume (24.13) sull’olandese Ranomi Kromowidjojo, stabilendo anche il record del meeting. Quinta Giorgia Bondani (25.22), ottava Lucrezia Raco 25.40). A Peter Bernek i 200 dorso maschili in 1.57.45, quinto Jacopo Betti, settimo Michele Malerba. Stessa gara al femminile a Kata Burian in 2:09.89 sull’australiana Sian Whittake, terza Margherita Panziera (2:10.87).

Ancora Ungheria nei 200 farfalla, dove Liliana Szilagyi ha nettamente la meglio sulla britannica Charlette Atkinson e sull’altra magiara Zsuzsanna Jakabos. Quarta Ilaria Bianchi (2:09.60), quinta ed ottava Giulia Facchini ed Aurora Petronio. Record del meeting anche nei 50 dorso uomini grazie ad Andriy Govorov, che in 23.01 batte il brasiliano Nicholas Santos e il britannico Ben Proud. Piero Codia primo nella finale B in 23.63. 1:57.54, prestazione che gli vale il record del meeting. Il nuovo record del Settecolli lo fa segnare il super giapponese Daiya Seto, che si aggiudica i 200 misti in 1:57.54 davanti all’ungherese David Verrazsto. Quinta piazza per Giovanni Sorriso.

Dominio del tedesco Marco Koch nei 200 rana con il tempo di 2:09.63: deve accontentarsi della seconda posizione l’Italia con Luca Pizzini (2:10.73) davanti al’altro azzurro Daniel Loschi; sesto Flavio Bizzarri in 2:13.63. Settima Ilaria Scarcella tra le donne nella gara vinta dalla britannica Molly Renshaw (2.25.38) sulla favorita danese Rikke Moller Pedersen. Gli 800 metri maschili, privi degli italiani Gregorio Paltrinieri e Gabriele Detti, se li aggiudica il ceco Jan Micka (7:54.24) davanti al magiaro Gergely Gyurta.


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*