ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Danilo Celano dall’Amore & Vita alla Caja Rural con obiettivo Vuelta
Danilo Celano dall’Amore & Vita alla Caja Rural con obiettivo Vuelta

Danilo Celano dall’Amore & Vita alla Caja Rural con obiettivo Vuelta

Il mercato non è ancora entrato nel vivo, ma un primo colpo di rilievo l’ha già messo a segno la Caja Rural – RGA Seguros, che ha ingaggiato con effetto immediato l’italiano Danilo Celano proveniente dalla Amore & Vita – Selle SMP.

Tante belle prestazioni in squadre Continental, ma mai ancora una chiamata di un vero team professionistico. Quella arriva assolutamente inattesa ora, per il ventottenne scalatore lucano, che si accasa per il resto della stagione al team iberico, con cui avrà garantita la possibilità di poter correre l’ultimo Grand Tour della stagione, Vuelta a Espana 2017.

Vengono premiati, dunque, i tanti sacrifici e gli ottimi risultati conseguiti specialmente in questa annata in cui ha portato a casa, tra l’altro, una splendida vittoria al Giro dell’Appennino, oltreché la classifica scalatori alla Settimana Coppi e Bartali e la tanta visibilità al Tour of the Alps (Giro del Trentino).

In questi mesi è cresciuto sotto l’ala protettiva della famiglia Fanini, che ha creduto nelle sue capacità infondendogli tutto il supporto necessario per andare avanti. Ma Celano merita assai di più e per questo, una volta arrivata la chiamata dalla Spagna, non è stato ritenuto giusto privare il ragazzo di questa ghiotta opportunità, che gli servirà per potersi guadagnare un contratto di primo rilievo anche per l’annata prossima.

“Tutto ciò è motivo di grande orgoglio e soddisfazione – è il commento di Ivano Fanini, patron della Amore & Vita –  è il vero compimento della nostra missione che da sempre è quella di provare a lanciare o rilanciare ai massimi livelli quegli atleti meritevoli”.

Lo stesso rivela che il suo pupillo avrebbe potuto correre anche il Giro, avendo trovato la chiamata di un team WorldTour, ma avrebbe disputato la gara rosa nelle vesti di gregario; alla Vuelta, invece, avrà l’opportunità di militare in una compagine “a misura d’uomo” in cui mettersi in evidenza in qualità di leader nelle tappe che maggiormente gli si addicono.


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*