ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Europei Under 21 2017, semifinale: anteprima Italia-Spagna
Europei Under 21 2017, semifinale: anteprima Italia-Spagna
Italia Under 21, Europei. Twitter

Europei Under 21 2017, semifinale: anteprima Italia-Spagna

Azzurrini, è arrivato il momento di diventare grandi! Stasera a Cracovia c’è Italia-Spagna, sfida fra due delle grandi favorite degli Europei Under 21.

Dopo l’impresa contro la Germania di sabato scorso con cui ha ribaltato tutti i calcoli della vigilia vincendo addirittura il girone C, la rappresentativa di Gigi Di Biagio affronta la Rojita di Albert Celades, squadra di assoluto valore che nel girone B ha inanellato altrettanti successi contro Macedonia, Portogallo e Serbia. Impressionante il rapporto gol fatti/gol subiti in tre partite dalla nazionale iberica: 9 segnati – tra cui tre ai vicecampioni d’Europa uscenti del Portogallo, uno solo subito.

Una sfida che pare impossibile, ma che offre alla nostra Nazionale minore l’occasione per fare un altro deciso passo verso la gloria, verso un titolo atteso in Italia dal lontano 2004, quando l’Italia di Gilardino, Bovo e De Rossi strapazzò 3-0 la Serbia.

Per affrontare la Spagna Di Biagio dovrà fronteggiare due assenze di peso, visto che saranno assenti gli squalificati Conti e Berardi, diffidati e poi ammoniti contro la Germania tre giorni fa. Chances dal primo minuto dunque per Calabria sulla fascia destra di difesa e per Chiesa come membro del trio d’attacco con Bernardeschi esterno e Petagna punta centrale. Per il resto nove undicesimi confermati rispetto a tre giorni fa.

La Rojita scenderà in campo con la formazione titolare, dopo il turnover concesso a buona parte dei titolari contro la Serbia. Unico dubbio in difesa con Gayà favorito su Jonny. In campo tutto i migliori, da Bellerin in difesa al duo Saul Niguez-Denis Suarez a centrocampo fino al tridente con Deulofeu, Ramirez e Asensio.

PROBABILI FORMAZIONI

SPAGNA (4-3-3): Arrizabalaga; Bellerin, Merè, Vallejo, Gayà; Denis Suarez, Llorente, Saul; Deulofeu, Ramirez, Asensio. CT: Albert Celades.

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Calabria, Caldara, Rugani, Barreca; Pellegrini, Gagliardini, Benassi; Bernardeschi, Petagna, Chiesa. CT: Luigi Di Biagio.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*