ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Wimbledon 2017, il tabellone femminile e le azzurre al via
Wimbledon 2017, il tabellone femminile e le azzurre al via

Wimbledon 2017, il tabellone femminile e le azzurre al via

Sarà un Wimbledon 2017 quantomai indecifrabile quello relativo al tabellone femminile: i Championships, terzo Slam dell’anno, unico sull’erba, sono a caccia di colei che è in grado di succedere alla regina assente, Serena Williams.

Se già il Roland Garros si è concluso con un esito assolutamente inatteso (la giovane Jelena Ostapenko sul trono di Parigi), ancor più complicato è stabilire le gerarchie in quest’occasione, dal momento che sono tante le possibili pretendenti al titolo.

Se guardiamo alla parte alta, per esempio, accanto alla numero uno del ranking wta Angelique Kerber (che non certo se la sta passando troppo bene), c’è la finalista del 2015 Garbine Muguruza, che potrebbe incrociare la prima già agli ottavi di finale, e ci sono le varie Karolina Pliskova, Caroline Wozniacki, Svetlana Kuznetsova, Agnieska Radwanska.

Stesso discorso per la parte bassa, quella dove stanziano le due giovani Jelena Ostapenko ed Elina Svitolina, che potrebbero incrociarsi ai quarti, oltre a Dominika Cibulkova, Simona Halep e Venus Williams, la veterana del gruppo.

Quattro le italiane presenti nel tabellone principale. Roberta Vinci, unica testa di serie tra le azzurre (#33 del ranking mondiale) avrà subito di fronte Kristyna Pliskova (sorella della già citata Carolina), contro cui si registrano tre precedenti, due dei quali favorevoli alla giocatrice ceca.

Non molto fortunata neppure Sara Errani, #74 wta, che esordirà contro la bulgara Tsvetana Pironkova, che nonostante l’attuale posizione numero 149 è stata capace di raggiungere le semifinali nel 2010 e i quarti l’anno successivo. Nessun precedente tra le due.

Francesca Schiavone, risalita alla posizione numero 73 wta, è alla 67^ partecipazione in uno Slam e debutterà con la lussemburghese Mandy Minella, contro cui ha vinto l’unico precedente. Infine Camila Giorgi, #84, opposta alla francese Alize Cornet (due a due i precedenti). Proprio la Giorgi ha vinto sull’erba il suo unico titolo wta (era il torneo olandese di ‘s-Hertogenbosch nel 2015).

Clicca qui per il tabellone del singolare femminile.


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*