ULTIME NEWS
Home > Calciomercato > Calciomercato Roma: Rüdiger pronto ormai per il Chelsea
Calciomercato Roma: Rüdiger pronto ormai per il Chelsea
20.11.2016 - Bergamo- Serie A 2016/17 - 13a giornata - Atalanta-Roma nella foto: Antonio Rudiger - Roma Calcio

Calciomercato Roma: Rüdiger pronto ormai per il Chelsea

Calciomercato Roma: per Toni Rüdiger al Chelsea è ormai solo questione di ore. Giallorossi e Blues hanno trovato l’accordo totale per 39 milioni.

La telenovela che ruotava attorno al difensore tedesco sembra dunque avvicinarsi alla chiusura dopo i rumours degli ultimi giorni: Rüdiger partirà dalla Capitale destinazione Londra per una cifra totale di 39 milioni tra parte fissa (34 o 35) e bonus (4 o 5).

Addirittura secondo il Mirror il giocatore, fresco vincitore della Confederations Cup 2017 con la Germania, sarebbe già sbarcato nella capitale inglese per svolgere le visite mediche; di certo comunque Rüdiger sarà a disposizione del suo nuovo tecnico Antonio Conte già da domani.

Una cessione che ha fatto scalpore, suscitando malumore nella piazza romanista: i tifosi infatti hanno amato e stimato Rüdiger nelle sue due stagioni passate all’ombra del Cupolone giallorosso.

Il difensore tedesco era arrivato nella Capitale dallo Stoccarda nel 2015 e pagato 13 milioni fra prestito e riscatto successivo; lascia la Roma dopo aver totalizzato 56 presenze in due anni fra campionato, Coppa Italia e coppe europee. In nazionale invece il difensore centrale – all’occorrenza terzino destro – ha disputato 17 partite, fra cui due di qualificazione a Euro 2016 più 4 nell’ultima trionfale Confederations Cup vinta dalla Mannschaft.

Rüdiger era entrato ancor più nel cuore dei tifosi all’epoca del litigio in campo con Senad Lulic della Lazio in occasione del derby d’andata della stagione appena trascorsa vinto dalla Roma per 2-0 (Strootman e Nainggolan); l’esterno biancoceleste lo apostrofò poi con insulti giudicabili come razzisti alzando i soliti polveroni immancabili nella stracittadina romana.

Antonio Rüdiger diventa così la terza cessione eccellente della Roma targata Monchi che, con Salah al Liverpool e Paredes allo Zenit, ha così totalizzato un bottino – al netto dei bonus – di circa 100 milioni. Un buon tesoretto da cui ripartire per assestare il bilancio e per cominciare a mettere mano seriamente al mercato in entrata in vista della prossima stagione.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*