ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Tour Down Under 2018, svelato il percorso
Tour Down Under 2018, svelato il percorso

Tour Down Under 2018, svelato il percorso

Il Tour Down Under 2018 si svela agli appassionati: la breve corsa a tappe australiana, posta in apertura del calendario Uci World Tour, si disputerà da martedì 16 a domenica 21 gennaio.

Si tratterà dell’edizione numero 20 della gara istituita nel 1999, anno in cui ad imporsi fu il corridore di casa Stuart O’Grady. Nelle stagioni successive, tanti suoi connazionali hanno scritto il loro nome nell’albo d’oro vincendo la classifica generale: Simon Gerrans, plurivittorioso con quattro successi, Michael Rogers, Cameron Meyer, Rohan Dennis e Richie Porte, il campione uscente. Le vittorie straniere, invece, portano la firma di Gilles Maignan (2000), Mikel Astarloza (2003), Luis Leon Sanchez (2005), Martin Elmiger (2007) Andre Greipel (2008 e 2010) e Tom-Jelte Slagter (2013).

Il percorso 2018 ricalca sostanzialmente quello delle passate edizioni, ma non mancano le novità. Sono 808 i chilometri da affrontare nel distretto di Adelaide, capitale dello Stato dell’Australia Meridionale. Tre le giornate chiaramente dedicate ai velocisti: la prima, con il non nuovo arrivo di Lyndoch dopo 145 km; la terza, che si conclude a Victor Harbor dopo 146 km; la sesta, con la tradizionale passerella di Adelaide di soli 90 km.

La seconda frazione prevede l’arrivo a Stirling al termine di 148.6 km contraddistinti da diversi saliscendi che scremeranno verosimilmente il gruppo, mentre la quarta e la sesta saranno decisive per la classifica generale. Il quarto giorno, infatti, c’è l’inedito arrivo di Uraidla al termine della salita di Norton Summit (5.8 km al 5%), mentre il sesto è previsto il consueto arrivo a Willunga Hill ascesa di 2.9 km al 7%  che decreterà il vincitore della classifica generale.

“Il Tour Down Under è cresciuto al punto di diventare il principale evento al di fuori dell’Europa”, ha dichiarato orgoglioso il ministro del turismo Leon Bignell presentando la 20^ edizione, sottolineando anche gli investimenti fatti per attrarre un numero sempre crescente di turisti da tutto il mondo.

Ecco l’elenco delle tappe e la planimetria generale.

Martedì 16 gennaio: Port Adelaide-Lyndoch, 145 km
Mercoledì 17 gennaio: Unley-Stirling, 148.6 km
Giovedì 18 gennaio: Glenelg-Victor Harbor, 146.5 km
Venerdì 19 gennaio: Norwood-Uraidla, 128.2 km
Sabato 20 gennaio: McLaren Vale-Willunga Hill, 151.5 km
Domenica 21 gennaio: Adelaide-Adelaide, 90 km

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*