ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Sibiu Cycling Tour 2017, ancora Egan Bernal!
Sibiu Cycling Tour 2017, ancora Egan Bernal!

Sibiu Cycling Tour 2017, ancora Egan Bernal!

Fantastica doppietta di Egan Bernal al Sibiu Cycling Tour 2017: il talento della Androni-Sidermec si impone anche a Paltinis, sede d’arrivo della terza tappa, consolidando ulteriormente la leadership in classifica generale.

Ancora una frazione movimentata nella corsa romena, probabilmente la più impegnativa tra le cinque giornate in programma. Quest’oggi si affrontano, lungo i 205 km previsti, quattro Gran Premi della Montagna, tra cui il Dobra Jina (5.1 km al 8.6%) e l’arrivo in quota al termine di un’ascesa lunga 14.8 km, con una pendenza media del 5.4%.

Ad animare la prima fase di corsa ci pensano Moritz Fußnegger (07/11 Cycling), Francesco Canepa (GM Europa Ovini), Andrea Borso (Adria Mobil), Cameron Piper (Team Illuminate) e Damian Lüscher (Roth-Akros). I cinque rimangono in testa fino all’ascesa finale, quando le carte si rimescolano e i più attivi appaiono Valentin Baillifard (Roth-Akros) e Cristian Raileanu (Team Differdange).

Su questi si riportano prima Colin Stuffi (Roth-Akros) e poi Egan Bernal. Quando la strada sale, quest’ultimo trova pane per i suoi denti e così, a due chilometri all’arrivo, piazza la stoccata vincente che gli permette di alzare ancora una volta le braccia al cielo conquistando la quinta vittoria in stagione (la numero quindici per la Androni-Sidermec).

Alle sue spalle arrivano il secondo della generale, lo svizzero Colin Stussi (Roth-Akros) distanziato di 11″, e l’atleta di casa Cristian Raileanu (Team Differdange), a 21″. Ottimo quarto posto per l’italiano Marco Tizza (GM Europa Ovini), ottavo per Federico Canuti (D’Amico-Utensilnord), decimo per Simone Ponzi (CCC Sprandi).

La classifica vede Bernal con un ampio vantaggio, 1’40”, su Stussi, a oltre due minuti tutti gli altri. Quattro gli italiani in top ten: accanto ai già citati Tizza e Ponzi troviamo anche Ettore Carlini (D’Amico-Utensilnord) e Antonino Parrinello (GM Europa Ovini). La corsa si chiude domani con la Sibiu – Mediaș – Sibiu, 150 km, caratterizzata da tre GPM di terza categoria, l’ultimo dei quali a dieci chilometri al traguardo. Difficile ipotizzare che possa smuoversi ancora la classifica generale.

Ordine d’arrivo 3^ tappa:

1 BERNAL Egan Arley Androni Giocattoli14205:41:26
2 STÜSSI Colin Roth-Akros 0:11
3 RAILEANU Cristian Team Differdange – Losch 0:21
4 TIZZA Marco GM Europa Ovini 0:25
5 BAILLIFARD Valentin Roth-Akros 0:29
6 CLARKE Jonathan UnitedHealthcare Pro Cycling Team 0:34
7 CANUTI Federico d’Amico – Utensilnord 0:45
8 REGUERO Gabriel Team Differdange – Losch 1:51
9 HOLLER Nikodemus Bike Aid 2:00
10 PONZI Simone CCC Sprandi Polkowice ,,

Classifica generale:

1(1) BERNAL Egan Arley Androni Giocattoli
2(2) STÜSSI Colin Roth-Akros 1:40
3(4) BAILLIFARD ValentinRoth-Akros 2:15
4(3) CLARKE Jonathan UnitedHealthcare Pro Cycling Team 2:17
5(10) TIZZA Marco GM Europa Ovini 2:39
6(14) RAILEANU CristianTeam Differdange – Losch 3:35
7(6) PONZI Simone CCC Sprandi Polkowice 3:55
8(8) CARLINI Ettore d’Amico – Utensilnord 4:07
9(11) PARRINELLO AntoninoGM Europa Ovini 4:23
10(12) RUSNAC Maxim Team Differdange – Losch 4:24


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*