ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Mondiali basket Under 19, impresa azzurra: Spagna battuta, dopo 26 anni è finale!

Mondiali basket Under 19, impresa azzurra: Spagna battuta, dopo 26 anni è finale!

Ai Mondiali Under 19 di basket l’Italia regala una pagina leggendaria: a Il Cairo la nazionale di coach Capobianco batte la Spagna  66-63 e conquista un’incredibile finale!

L’Italbasket giovanile è dunque in finale; lo è al termine di una gara palpitante ed emozionante, dove non sono mancati momenti da infarto e da adrenalina pura, con la clamorosa rimonta azzurra negli ultimi 3′ di gara e la conquista dell’ultimo atto del torneo, dove gli azzurrini si giocheranno la palma di campioni iridati col Canada, che a sorpreso ha fatto fuori gli USA.

I ragazzi di coach Capobianco hanno fatto il miracolo, ribaltando nel finale una gara iniziata malissimo: la Spagna inizia nettamente meglio e va addirittura sull’8-0, solo stemperato dai primi canestri azzurri visto che a metà primo quarto per colpa di tante forzature ed errori di valutazione gli iberici sono sul 12-4. si chiude col punto di Caruso sul 22-8.

Nel secondo quarto la musica italiana cambia, coi giocatori di Capobianco che passano alle maniere forti e con maggior concentrazione tengono la difesa e si fanno sotto in attacco coi punti di Denegri e Oxilia, con quest’ultimo che firma la schiacciata del -3 sul 26-23. L’Italia è lì, all’intervallo lungo si va sul 30-29.

Al rientro in campo la battaglia fra le due nazionali si fa veemente, co  colpi sonori da una parte e dall’altra; l’Italia riesce addirittura a controsorpassare per la prima volta, con Denegri che firma il vantaggio sul 41-40. Gli spagnoli, sopratutto con Vila e Font, non mollano e il terzo quarto si chiude sul 46-45.

Nell’ultimo parziale l’incontro esplode letteralmente, con tiri proibiti sul fil di sirena che lasciano tutti col fiato sospeso. da rivedere in successione le trasformazioni di Esteban e Bucarelli. Alla fine però la Spagna piazza un allungo che sembra buono: a 180″ dalla fine si è sul 60-49. E’ allora però che l’Italia tira fuori cuore e carattere e firma una rimonta sensazionale: capitan Bucarelli suona la carica ea 40″ Oxilia ancora di schiacciata firma il 62-61.

negli ultimi lunghissimi secondi succede di tutto: la Spagna con Tomaic sbaglia un libero su due, sull’azione susseguente Bucarelli si butta dentro e trova il pari con fallo, centrando il tiro dalla lunetta. A 11″ la Spagna è disperata e Vila prova la penetrazione, sul rimbalzo però è Denegri il più lesto a guadagnarsi il fallo: 66-63 azzurrino e Italia in finale per la gioia pazzesca di coach Capobianco e di tutto il movimento cestistico tricolore.

Alle 20.30 di domenica ci sarà la finalissima de Il Cairo col Canada.

 


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*