ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Roma, Francesco Totti rompe gli indugi: sarà un nuovo dirigente giallorosso
Roma, Francesco Totti rompe gli indugi: sarà un nuovo dirigente giallorosso
26.02.2016 - Milano Serie A 2016/17 - 26a giornata - Inter-Roma nella foto: Francesco Totti - Roma - Calcio Serie A

Roma, Francesco Totti rompe gli indugi: sarà un nuovo dirigente giallorosso

A meno di 2 mesi dal ritiro le strade di Francesco Totti e della Roma tornano a intersecarsi: il Capitano sarà un nuovo dirigente della società giallorossa.

È passato un lasso di tempo che sembra un’eternità ma che è di appena due mesi scarsi: era il 28 maggio quando, in un Olimpico commosso giunto a piangere e a invocare per l’ultima volta dal campo il suo nome, Francesco Totti ha giocato la sua ultima partita. Sembra passata un’eternità perché quel giorno, in fondo, l’ultima bandiera del calcio italiano ha deciso di appendere gli scarpini al chiodo facendo tramontare una carriera venticinquennale piena di un amore irripetibile e irrinunciabile per un’unica maglia: la 10 della Magica.

Ora, dopo due mesi di vacanze e riflessioni, memore del suo passato Francesco Totti ha deciso cosa farà nel futuro: un futuro sempre nella Roma, ma stavolta nelle vesti di dirigente.

La leggenda romanista ha rivelato i suoi intenti in una lunga intervista al canale tematico della Roma, senza svelare però la posizione che vestirà, eppure è ormai certo: Il Capitano lavorerà gomito a gomito con i due nuovi volti della società giallorossa, il ds Monchi e l’ex compagno di squadra e oggi allenatore dei giallorossi Eusebio Di Francesco. Un trio che con grande professionalità e abnegazione lavorerà per la Roma che verrà.

Lo stesso Totti lo ha ammesso: è finita la prima parte della sua vita, quella da calciatore; ora sta per iniziarne un’altra altrettanto importante da dirigente, dove spera di fare quello che è riuscito a fare in 25 anni di Roma. La leggenda giallorossa ha poi speso parole per tutti i nuovi attori della dirigenza giallorossa, da Monchi al presidente Pallotta – con cui, ha spiegato, ha appianato tutte le piccole divergenze emerse negli ultimi anni – al suo ex compagno e ora mister Di Francesco, una grande persona e un grandissimo uomo che, Totti assicura, sarà sicuramente uno dei valori aggiunti di questa squadra.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*