ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Spies chiude la carriera e dice basta con la MotoGp
Spies chiude la carriera e dice basta con la MotoGp

Spies chiude la carriera e dice basta con la MotoGp

Notizia un po’ triste per la MotoGp. I continui infortuni alla spalla hanno convinto Ben Spies a dire basta alle corse.

A confermarlo è lo stesso pilota della Ducati Pramac in occasione dello scorso Gp in Texas. Spies ha vinto un mondiale in Superbike ed è stato costretto a rinunciare a gran parte della stagione passata.

Il pilota si è reso conto che il fisico non sopportava più le sollecitazioni a cui viene sottoposto ad ogni Gran Premio, quidni ha deciso di rescindere il contratto che lo legava alla scuderia.

Spies ha spiegato che, salvo miracoli della medicina, non potrà più correre da professionista. Il 2012 è stato un anno da dimenticare e quello passato un disastro.

Il pilota stesso ha dichiarato che forse sarebbe stato il caso di prendere questa decisone già nel 2013, ma la voglia di continuare a combattere lo aveva convinto a non arrendersi. Niente addii, ma solo un arriverci!

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*