ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Grand Prix 2017, ecco i gironi della Final Six: Italvolley con USA e Serbia
Grand Prix 2017, ecco i gironi della Final Six: Italvolley con USA e Serbia
Italvolley Italia-Turchia World Grand Prix 2017 a Bangkok. Federvolley

Grand Prix 2017, ecco i gironi della Final Six: Italvolley con USA e Serbia

Nella Final Six del Grand Prix 2017 di volley femminile, in programma a Nanchino dal 2 all’8 agosto, l’Italia affronterà nella Pool K USA e Serbia.

Dopo la rumorosa assenza dello scorso anno, la nazionale italiana di volley femminile riapproda all’atto finale della manifestazione itinerante dopo un ruolino di marcia niente male.

Le azzurre del commissario tecnico Davide Mazzanti, all’esordio sulla panchina italiana dopo il flop olimpico di Marco Bonitta, hanno fin qui convinto tutti gli appassionati: dopo i primi due passi falsi, con altrettante sconfitte sonore contro la Cina e gli USA, Chirichella e compagne si sono rimboccate le maniche e hanno infilato una splendida striscia di sei vittorie consecutive: le campionesse europee della Russia, le stesse statunitensi campionesse del mondo in carica, la Cina campione olimpica, per due volte la Turchia e la Repubblica Dominicana sono state colpite e battute dal grandissimo orgoglio italiano.

Per Italvolley aver messo in fila tre colossi del panorama internazionale come Russia, USA e Cina rappresenta un’iniezione di fiducia importantissima in vista del prossimo futuro a breve e medio termine. In primis ovviamente c’è la Final Six di Nanchino; più in là, anche se non troppo, gli Europei di Polonia.

Un passo alla volta però: prima Chirichella e compagne dovranno misurarsi con le altre nazionali rimaste in questo Grand Prix 2017: il sogno sarebbe vincere la rassegna, ultimo trofeo che manca nella bacheca azzurra dopo due secondi e ben 4 terzi posti.

La nazionale di Davide Mazzanti ha chiuso in classifica generale al 5° posto: ecco che le azzurre andranno a far parte del raggruppamento con gli USA campioni del mondo e la Serbia vicecampionessa olimpica.

Nell’altro girone, invece, la Cina Campionessa Olimpica nonché padrona di casa se la vedrà con il Brasile e con l’Olanda.

POOL J: Cina, Brasile, Paesi Bassi

POOL K: Serbia, USA, Italia

La formula è presto detta: le prime due di ogni pool si incontreranno alle semifinali incrociate.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*