ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Mondiali pallanuoto 2017: il quadro dei quarti maschili, domani alle 22 Italia-Croazia
Mondiali pallanuoto 2017: il quadro dei quarti maschili, domani alle 22 Italia-Croazia
9 RENZUTO IODICE Vincenzo ITA HUN (white cap) - ITA (blue cap) Preliminary Round Water Polo Men Day06 19/07/2017 XVII FINA World Championships Aquatics Alfred Hajos Complex Margaret Island Budapest Hungary Photo @ Deepbluemedia/Insidefoto

Mondiali pallanuoto 2017: il quadro dei quarti maschili, domani alle 22 Italia-Croazia

Mondiali pallanuoto 2017, si entra nel vivo: domani alle 22.00 il Settebello di Sandro Campagna scenderà in vasca per affrontare la Croazia. Ecco il quadro completo.

Gli azzurri della pallanuoto maschile hanno dovuto sostenere una partita in più rispetto alle aspettative della vigilia: dopo aver chiuso secondi (per differenza reti) il girone con l’Ungheria, i “ragazzi di Campagna” hanno sfidato il Kazakistan nel playoff/spareggio di accesso ai quarti di finale dei Mondiali, che si stanno disputando alla Alfred Hajos Arena di Budapest.

Il Settebello di Sandro Campagna arriva all’appuntamento con la Croazia dopo aver compiuto un percorso immacolato, costellato di vittorie ad eccezione dell’emozionante pareggio per 9-9 nella seconda giornata del girone eliminatorio contro i padroni di casa dell’Ungheria.Archiviata la pratica kazaka con un tranquillo 12-7, Tempesti e compagni si sono guadagnati la sfida alla temibilissima Croazia, argento olimpico e mondiale in carica (diretta alle 22 su Rai Sport, canale 58 DT).

L’ultimo precedente iridato tra le due squadre è la finale per il terzo posto a Barcellona 2013 vinta per 10-8 dai croati; i balcanici successivamente si sono imposti anche nel girone eliminatorio di Rio 2016 per 10-7. I più recenti azzurri contro la Croazia sono targati Europei Budapest 2017 (8-7 nei quarti di finale) ed Europei Belgrado 2016 (8-6 nella finalina per il 5° posto).

Croazia-Italia sarà l’ultimo match dei quarti di finale in programma nella vasca di Budapest. Il programma sarà aperto alle 14.50 da Montenegro-Grecia, con Darko Brguljan & co. decisamente favoriti dopo che gli ellenici sono passati attraverso lo spareggio contro la Spagna; alle 16.10 destino già scritto fra Ungheria-Russia, con Denes Varga e soci che non possono farsi sorprendere in casa dalla nazionale dell’est. Alle 20.30 Serbia-Australia: difficile immaginare che i colossi di Dejan Savic, che stanno letteralmente saccheggiando tutte le competizioni internazionali – campioni in carica di Europei, Mondiali e Olimpiadi – si facciano sorprendere dagli Aussies.

PROGRAMMA QUARTI DI FINALE

14.50 Montenegro – Grecia

16.10 Ungheria – Russia

20.30 Serbia – Australia

22.00 CROAZIA-ITALIA


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*