ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Mondiali beach volley 2017: Lupo/Nicolai iniziano bene e mettono fieno in cascina
Mondiali beach volley 2017: Lupo/Nicolai iniziano bene e mettono fieno in cascina
Daniele Lupo Mondiali beach volley Vienna 2017. federvolley

Mondiali beach volley 2017: Lupo/Nicolai iniziano bene e mettono fieno in cascina

Mondiali beach volley 2017: Lupo/Nicolai non si fanno sorprendere dai sierraleonesi Lombi/Kamara e iniziano alla grande il loro torneo.

La coppia di beachers formata dal romano classe 1991 e dall’ortonese classe 1988 non delude e raccoglie la prima vittoria della spedizione azzurra ai Mondiali beach volley 2017: sulla sabbia di Vienna Lupo e Nicolai regolano gli africani con un secco 2-0.

Successo scontato e netto come previsioni della vigilia sostenevano: la coppia italiana vince senza strapazzarsi troppo. Lombi e Kamara prova a tenere il passo fino al 6-3, poi Lupo e Nicolai piazzano due parziali lunghi, 6-2 e 5-2, scavano il solco incolmabile e volano via fino al 21-7 conclusivo.

Il secondo set è ancor più una formalità: nonostante il piccolo spavento iniziale, con i due errori di Lupo che mandano in orbita la coppia della Sierra Leone sul 2-0, gli azzurri rimontano e costruiscono tutta la loro fiducia con un gran break di 8-0. Gli africani non ne hanno più e per Lupo/Nicolai è un gioco da ragazzi amministrare il vantaggio fino al comodo 21-8 che chiude il match.

Partita dunque storia per i ragazzi dell’Aeronautica Militare, che iniziano a volare alto puntando la fase finale del torneo iridato dove sognano di poter arrivare per confermare gli altissimi livelli raggiunti lo scorso anno con l’incredibile argento olimpico di Rio 2016. Daniele Lupo e Paolo Nicolai torneranno sulla sabbia di Vienna lunedì 31 per affrontare gli australiani McHugh/Schumann, impegnati oggi contro la coppia russa Stoyanovskiy/Yarzutkin.

 

RISULTATI TORNEO MASCHILE. I risultati delle partite maschili giocate finora.
Pool B: Jefferson/Cherif-Bockermann/Fluggen 2-0 (21-19, 21-15), Samoilovs/Smedins-Golindano/Charly 2-0 (21-19, 21-11).
Pool C: Prudel/Kujawak-Leonardo/Garcia 2-0 (21-12, 21-17).
Pool D: Evandro/Andrè-Varenhorst/Van Garderen 2-1 (20-22, 23-21, 15-7), Ontiveros/Virgen-Quesada/Pina 2-0 (26-24, 21-19).
Pool E: Grimalt/Grimalt-Plavins/Regza 2-0 (21-14, 21-19).
Pool F: Koekelkoeren/Van Walle-Finsters/Tocs 2-1 (21-14, 19-21, 15-13), Liamin/Krasilnikov-Abicha/Elgraoui 2-0 (21-16, 21-14).
Pool I: Herrera/Gavira-Ermacora/Pristauz 2-0 (21-15, 21-14), Pedlow/Schachter-Candra/Ashfiya 20 (21-13, 21-12).
Pool J: Brouwer/Meeuwsen-Vieyto/Cairus 2-0 (21-15, 22-20), Fijalek/Prudel-Ranghieri/Carambula 2-0 (21-18, 21-15).
Pool K: Nicolai/Lupo-Lombi/Kamara 2-0 (21-7, 21-8).
Pool L: Doppler/Horst-Salemi/Raoufi 2-0 (21-19, 21-15), Saxton/Schalk/Nusbaum/Vanderburg 2-0 (21-14, 21-19).

 

RISULTATI TORNEO FEMMINILE. I risultati delle partite femminili giocate finora:
Pool B: Bieneck/Schneider-Day/Branagh 0-2 (16-21, 24-26).
Pool C: Agatha/Duda-Makokha/Too 2-0 (21-7, 21-8), Gordon/Saxton-Meppelink/Van Gestel 2-0 (21-19, 21-17).
Pool D: Borger/Kozuch-Glenzke/Grossner 2-0 (21-16, 21-17), Ludwig/Walkenhorst-Mahassine/Zeroual 2-0 (21-10, 21-12).
Pool E: Sweat/Ross-Plesiutschnig/Rimser 2-0 (21-15, 21-14), Davidova/Shchypkova-Mashkova/Samalikova 0-2 (18-21, 16-21).
Pool G: Humana-Paredes/Pavan-Van Iersel/Flier 2-0 (21-13, 23-21), Wang/Yue-Menegatti/Perry 2-1 (19-21, 21-10, 15-6).
Pool H: Elize Maia/Taiana-Barbara/Fernanda 2-1 (10-21, 21-16, 17-15), Heidrich/Vergè Deprè-Manhica/Muianda 2-0 (21-10, 21-8).
Pool I: Claes/Hughes-Pischke/Broder 2-0 (21-15, 21-14), Carol/Maria Antonelli-Nzaysenga/Mutatsimpundu 2-0 (21-0, 21-0).
Pool J: Huberli/Betschart-Agudo/Gabi 2-0 (21-18, 21-15), Bansley/Wilkerson-Gallay/Zonta 2-0 (21-12, 21-10).
Pool K: Bawden/Clancy-Laird/Ngauamo 2-1 (19-21, 22-20, 15-7), Fendrick/Ross-Wang/Xue 2-1 (21-17, 20-22, 15-9).
Pool L: Kolocova/Kvapilova-Birlova/Makroguzova 2-1 (27-29, 27-25, 15-10), Schutzenhofer/Schwaiger-Radarong/Udomchavee 2-1 (21-16, 20-22, 17-15).


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*