ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Mondiali beach volley: niente da fare per Menegatti/Perry, eliminate
Mondiali beach volley: niente da fare per Menegatti/Perry, eliminate
Menegatti-Perry Mondiali beach volley 2017. federvolley

Mondiali beach volley: niente da fare per Menegatti/Perry, eliminate

Mondiali beach volley, l’Italia perde la sua coppia al femminile: Marta Menegatti e Becky Perry infilano il terzo ko di fila e salutano Vienna.

Niente da fare dunque per l’unica coppia azzurra presente nel tabellone femminile dei Mondiali beach volley in corso a Vienna. A Marta Menegatti e Becky Perry serviva l’impresa, contro le olandesi Van Iersel/Flier; invece è arrivata la terza sconfitta in altrettante uscite nel girone e ora le azzurre tornano purtroppo a casa.

Si parlava d’impresa: infatti Menegatti e Perry dovevano vincere con uno scarto parecchio importante per sperare di poter scavalcare le stesse beacher made in Oranje o le cinesi Yue/Wang che l’avevano già strapazzate nel debutto di questa edizione iridata.

Peccato per le azzurre, non al meglio anche per le condizioni precarie di Marta Menegatti, semi-affossata da una brutta infiammazione al ginocchio destro che non ha certo giovato alla sua gara specie nel primo set, con le olandesi che hanno deciso di battere in maniera forsennata sulla veneta palesandone le difficoltà. Le azzurre non hanno mollato, ribattendo anzi punto su punto e andando in vantaggio addirittura 14-10 poi fra ricezioni mal chiamate ed errori in attacco le oranjes hanno costruito un parzialone da 2-10 che gli ha consentito di giocarsi quattro set ball fino al 18-21 finale.

Nel secondo parziale c’è parecchio equilibrio: Flier/Van Iersel conducono le danze, ma Menegatti e Perry giocano con grande orgoglio e reagiscono punto a punto arrivando all’atto finale sulla parità; le italiane al terzo tentativo mettono giù la set ball e conquistano il primo set del loro Mondiale col punto del 24-22.

Si va al tie-break: le nostre iniziano col freno a mano tirato, con le olandesi che conducono sul 6-3 e poi scappano via, con Menegatti/Perry che stavolta non riescono a centrare la reazione. Flier e Van Iersel conquistano il terzo set chiudendo 15-12. Marta e Becky tornano a casa: il loro Mondiale beach volley si chiude qui.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*