ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Landa trionfa alla Vuelta a Burgos 2017, Lopez vince l’ultima tappa
Landa trionfa alla Vuelta a Burgos 2017, Lopez vince l’ultima tappa

Landa trionfa alla Vuelta a Burgos 2017, Lopez vince l’ultima tappa

Mikel Landa è il trionfatore della Vuelta a Burgos 2017: il basco in forza al Team Sky domina nell’intera settimana di gara e porta a casa la classifica generale al termine dell’ultima tappa andata appannaggio di Miguel Angel Lopez (Astana).

Quattordici gli uomini che prendono parte alla fuga di giornata: sono Delio Fernández (Delko Marseille Provence KTM), Ben King (Team Dimension Data), Julian Alaphilippe (Quick Step Floors), José Herrada (Movistar Team), Larry Warbase (Aqua Blue Sport), Romain Sicard (Direct Énergie), Alessandro Bisolti (Nippo-Vini Fantini), David Arroyo (Caja Rural-Seguros RGA), Sjoerd van Ginneken (Roompot-Nederlandse Loterij), Pablo Torres (Burgos-BH), Pello Bilbao (Astana Pro Team), Anthony Perez (Cofidis, Solutions Crédits), Thomas Sprengers (Sport Vlaanderen-Baloise) e Tao Geoghegan Hart (Team Sky).

La loro fine arriva ai piedi dell’ascesa finale di Lagunas de Neila, in cui si scatena la lotta alla classifica generale. Sono tre i corridori che si danno battaglia ed arrivano appaiati all’ultimo chilometro grazie al forcing operato dal leader della generale: Landa, Enric Mas (Quick Step Floors) e Miguel Angel Lopez. Ad avere la meglio sul traguardo è quest’ultimo, che inanella la seconda vittoria in stagione (dopo una tappa al Giro d’Austria) e si presenta in grande condizione alla Vuelta a Espana, dove sarà affiancato da Fabio Aru.

Chi può gioire più di tutti, però, è Mikel Landa, che corona il suo celestiale periodo andando a vincere la classifica generale: le cadute e i ruoli di squadra hanno attutito le sue prestazioni, ma la maglia azzurra al Giro, lo straordinario lavoro al servizio di Froome al Tour ed ora questo successo (con tanto di due tappe vinte) dimostra quanto quest’atleta stia ormai raggiungendo la meritata consacrazione.

Il podio finale viene completato da due suoi connazionali, entrambi in forza alla Quick Step Floors: Enric Mas, distanziato di 40″, e David De la Cruz, a 46″.

Ordine d’arrivo 5^ tappa:
1 Miguel Angel Lopez Moreno (Col) Astana Pro Team 3:11:42
2 Enric Mas Nicolau (Esp) Quick Step Floors 0:00:05
3 Mikel Landa Meana (Esp) Team Sky 0:00:11
4 David De La Cruz Melgarejo (Esp) Quick Step Floors 0:00:30
5 Jaime Roson Garcia (Esp) Caja Rural – Seguros RGA 0:00:35
6 Igor Anton Hernandez (Esp) Team Dimension Data 0:00:35
7 Daniel Moreno (Esp) Movistar Team 0:00:37
8 Sergei Chernetckii (Rus) Astana Pro Team 0:00:48
9 Angel Madrazo Ruiz (Esp) Delko – Marseille Provence KTM 0:01:01
10 Eliot Lietaer (Bel) Sport Vlaanderen – Baloise 0:01:01

Classifica generale:
1 Mikel Landa Meana (Esp) Team Sky 18:12:47
2 Enric Mas Nicolau (Esp) Quick Step Floors 0:00:40
3 David De La Cruz Melgarejo (Esp) Quick Step Floors 0:00:46
4 Miguel Angel Lopez Moreno (Col) Astana Pro Team 0:00:51
5 Jaime Roson Garcia (Esp) Caja Rural – Seguros RGA 0:01:18
6 Igor Anton Hernandez (Esp) Team Dimension Data 0:01:37
7 Daniel Moreno (Esp) Movistar Team 0:02:13
8 Sergei Chernetckii (Rus) Astana Pro Team 0:02:19
9 Merhawi Kudus (Eri) Team Dimension Data 0:02:40
10 Jetse Bol (Ned) Manzana – Postobon Team 0:02:49


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*