ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Binck Bank Tour 2017, Sagan concede il bis ad Ardooie
Binck Bank Tour 2017, Sagan concede il bis ad Ardooie

Binck Bank Tour 2017, Sagan concede il bis ad Ardooie

Ad Ardooie arriva il bis di Peter Sagan: lo slovacco della Bora-Hansgrohe vince la volata della terza tappa del Binck Bank Tour 2017 battendo Edward Theuns (Trek-Segafredo) e Rudy Barbier (Ag2R La Mondiale).

Due giornate lasciate alle spalle, cinque ancora da disputare. Si comincia con quella di scena ad Ardooie: dai Paesi Bassi si passa al Belgio, Fiandre Occidentali per esattezza. Ma le difficoltà del percorso non cambiano e così, in attesa di cotes e muri, ecco un altro tracciato pianeggiante.

Ad andare in fuga, stavolta, sono Frederik Backaert (Wanty – Groupe Gobert), Sander Cordeel (Veranda’s Willems – Crelan), Piet Allegaert SportVlaanderen – Baloise), Elmar Reinders (Roompot Nederlandse Loterij) e Kristijan Koren, sloveno della Cannondale-Drapac che appena poche ore fa ha firmato il suo passaggio, a partire dalla stagione 2018 alla Bahrain-Merida, dove troverà il suo vecchio capitano (ai tempi della Liquigas) Vincenzo Nibali.

In attesa della verve che i tratti caratteristici delle Classiche del Nord ravvivino la corsa nelle prossime tappe, quest’oggi è ancora calma piatta e così, dopo il ricongiungimento con i battistrada, effettuato ai meno sei chilometri alla conclusione, cominciano le operazioni per la volata a ranghi compatti (la seconda in tre giorni).

Eppure si rischia che la stessa salti: sotto la flamme rouge una caduta coinvolge diversi atleti e frattura il gruppo; contemporaneamente davanti ci prova Jean Pierre Drucker (Bmc), che con un attacco da finisseur prova a beffare il gruppo. Ma il lussemburghese della Bmc Racing Team viene ripreso a soli trecento metri all’arrivo, quando lo sprint è ormai lanciato.

E come accaduto nella giornata inaugurale, anche stavolta non ha rivali Peter Sagan, che taglia a braccia alzate il traguardo davanti al belga Edward Theuns e al francese Rudy Barbier. Unico italiano tra i primi dieci è Simone Consonni (UAE Team Emirates), settimo.

Presto ulteriori informazioni…

Probabile una nuova volata nella quarta tappa, Lanaken (BEL) – Lanaken (BEL), 165 km.

Ordine d’arrivo 3^ tappa:

Classifica generale:

 


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*