ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Arctic Race of Norway 2017, Jensen vince la terza tappa
Arctic Race of Norway 2017, Jensen vince la terza tappa

Arctic Race of Norway 2017, Jensen vince la terza tappa

August Jensen vince la terza tappa della Arctic Race of Norway 2017: il ventiseienne norvegese del Team Coop si impone sul traguardo di Finnvikdalen davanti al belga Dylan Teuns (Bmc Racing Team), che rafforza il primato in classifica generale.

Tanta pianura lungo i 185 km che partono da Lyngseidet (Lyngen Alps), ma occhio al finale: gli ultimi quattromila metri sono in salita verso uno strappo che presenta una pendenza media del 5.5%. Fuga a otto in questa giornata: i temerari rispondono ai nomi di Bernhard Eisel (Dimension Data), Daniel Diaz (Delko Marseille Provence KTM), Ole Andre Austevoll (Team Copp), Truls Korsaeth (Astana), Sebastien Delfosse (WB Veranclassic – Aqua Project), Adrien Petit e Hugo Hofstetter (Cofidis) e Boris Vallee (Fortuneo – Oscaro).

Una volta ripresi gli attaccanti, bisogna attendere lo strappo finale per capire le sorti della tappa. Ci prova inizialmente l’ucraino Andrey Grivko (Astana), il quale rimane in testa per circa un chilometor, prima di essere ripreso in prossimità del triangolo indicante gli ultimi mille metri. Nessuno riesce ad operare una vera selezione, dunque il gruppo arriva molto sfilacciato, ma non frazionato: sono una ventina di unità a giocarsi il successo parziale.

Ad avere la meglio è August Jensen, che dopo i piazzamenti nelle prime due frazioni riesce ad alzare le braccia al cielo. Alle sue spalle c’è Dylan Teuns, battuto al fotofinish, ma il quale può consolarsi con il rafforzamento della leadership in classifica generale, grazie agli abbuoni. A quattro secondi gli altri inseguitori, regolati da Dorian Godon della Cofidis. Nessun italiano in top 10: il primo dei nostri è Pierpaolo De Negri (Nippo – VinI fantini), ventisettesimo a 27″ dal vincitore.

L’ultima tappa è la Tromsø – Tromsø (160.5 km): il circuito finale è contraddistinto da sei scalate al Prestvannet Summit (1.2 km al 7.5%), l’ultima delle quali a 3 km all’arrivo.

Ordine d’arrivo 3^ tappa:

1 91 Jensen, August 25 Team Coop – 10” – – – –
2 11 Teuns, Dylan 25 BMC Racing Team – 06” – – – –
3 133 Godon, Dorian 21 Cofidis, solutions crédi.. – 04” – – – –
4 24 Kreder, Michel 29 Aqua Blue Sport – – – –
5 31 Lietaer, Eliot 26 Sport Vlaanderen-Baloise – – – –
6 152 Pacher, Quentin 25 Delko-Marseille Provence.. – – – –
7 2 Taaramäe, Rein 30 Team Katusha-Alpecin – – – –
8 44 Hoem, Bjørn 26 Joker Icopal – – – –
9 42 Hagen, Carl Fredrik 25 Joker Icopal – – – –
10 173 Kaczmarek, Jakub 23 CCC-Sprandi-Polkowice

Classifica generale:

1. BEL TEUNS Dylan 11 BMC RACING TEAM 12h 09′ 22”
2. NOR JENSEN August 91 TEAM COOP 12h 09′ 25” + 00′ 03”
3. NED KREDER Michel 24 AQUA BLUE SPORT 12h 09′ 39” + 00′ 17”
4. BEL LIETAER ELIOT 31 SPORT VLAANDEREN – BALOISE 12h 09′ 41” + 00′ 19”
5. NOR KRISTOFF Alexander 1 TEAM KATUSHA ALPECIN 12h 09′ 41” + 00′ 19”
6. FRA PACHER Quentin 152 DELKO MARSEILLE PROVENCE KTM 12h 09′ 41” + 00′ 19”
7. NOR HOEM Börn Tore 44 JOKER ICOPAL 12h 09′ 45” + 00′ 23”
8. NOR HAGEN Carl Fredrik 42 JOKER ICOPAL 12h 09′ 45” + 00′ 23”
9. ERI GHEBREIGZABHIER WERKILUL Amanuel 64 TEAM DIMENSION DATA 12h 09′ 51” + 00′ 29”
10. GER KOCH Jonas 174 CCC SPRANDI POLKOWICE 12h 09′ 55” + 00′ 33”


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*