ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Czech Tour 2017, Bennett su Fortin nell’ultima tappa. Generale a Cerny
Czech Tour 2017, Bennett su Fortin nell’ultima tappa. Generale a Cerny

Czech Tour 2017, Bennett su Fortin nell’ultima tappa. Generale a Cerny

Josef Cerny vince il Giro della Repubblica Ceca 2017: il ventiquattrenne corridore ceco in forza alla Elkov – Author porta a casa la classifica generale resistendo in vetta nell’ultima tappa conclusa in volata con la vittoria di Sam Bennett (Bora – Hansgrohe) su Filippo Fortin (Tirol Cycling Team).

È la Olomouc – Dolany, di 157 km, a concludere la rassegna di quattro giorni nel Paese dell’est Europa: bisogna affrontare un circuito da ripetere per nove volte, con altrettanti passaggi su uno strappo che non si rivela troppo selettivo. Difatti si conclude in una volata a ranghi più o meno compatti la frazione e ad avere la meglio è lo sprinter numero uno presente in quest’edizione del Czech Tour.

Si tratta di Sam Bennett, che dopo aver vinto la seconda tappa, chiude i conti in questa quarta mettendo a segno la quinta vittoria in stagione, alle quali si aggiungono diversi piazzamenti di rilievo in corse di prim’ordine, Giro d’Italia compreso. Al secondo posto c’è un italiano, Filippo Fortin, al quale non riesce, invece, il quinto successo stagionale. Terza posizione per il tedesco Jannik Stiemle (Team Felbermayr – Simplon Wels).

Raccolgono meno di quanto sperato, gli atleti italiani, comunque presenti in buon numero al via: tornano a casa senza neppure un successo le Professional Bardiani – Csf e Wilier – Selle Italia, nonché la Continental Sangemini – MGKVis. Qualche piazzamento qua e là, ma nulla a che vedere con la buona edizione dello scorso anno, conclusa con il successo in classifica generale di Diego Ulissi.

Al corridore livornese succede quest’anno l’atleta di casa Josef Cerny, che supera di 9″ il connazionale Jan Bárta (Bora Hansgrohe) e di 13″ lo sloveno Jan Tratnik (CCC Sprandi Polkowice). Quarto posto per il tedesco Silvio Herklotz (Bora Hansgrohe) a 18″ e quinto per il ceco Jan Hirt (CCC Sprandi Polkowice).

Ordine d’arrivo 4^ tappa:

01 Point jersey Sam Bennett 1990 Bora – Hansgrohe 03:26:10 78 + 15:16
02 Filippo Fortin 1989 Tirol Cycling Team + 00 68 + 11:44
03 Jannick Steimle 1996 Team Felbermayr – Simplon Wels + 00 67 + 11:36
04 Rok Korosec 1993 Amplatz – BMC + 00 70 + 12:03
05 Jiri Polnicky 1989 Elkov – Author + 00 07 + 36
06 Andreas Hyldgaard 1996 Team Veloconcept + 00 27 + 01:26
07 Leader jersey Josef Cerny 1993 Elkov – Author + 00 01 13:44:55
08 Syver Wærstad 1996 Uno-X Hydrogen + 00 65 + 11:33
09 Gasper Katrasnik 1995 Adria Mobil + 00 56 + 08:29
10 Rafael Andriato 1987 Wilier Triestina + 00 95 + 19:19

Classifica generale finale:

01 Josef Cerny 1993 Czech Republic Elkov – Author 13:44:55
02 Jan Barta 1984 Czech Republic Bora – Hansgrohe + 09
03 Jan Tratnik 1990 Slovenia CCC Sprandi Polkowice + 13
04 Silvio Herklotz 1994 Germany Bora – Hansgrohe + 18
05 Jan Hirt 1991 Czech Republic CCC Sprandi Polkowice + 21
06 Rasmus Guldhammer 1989 Denmark Team Veloconcept + 26
07 Jiri Polnicky 1989 Czech Republic Elkov – Author + 36
08 Lukasz Owsian 1990 Poland CCC Sprandi Polkowice + 43
09 Michal Schlegel 1995 Czech Republic CCC Sprandi Polkowice + 43
10 Felix Grossschartner 1993 Austria CCC Sprandi Polkowice + 43


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*