ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Vuelta a Espana 2017, tutti gli italiani al via
Vuelta a Espana 2017, tutti gli italiani al via

Vuelta a Espana 2017, tutti gli italiani al via

Sono 20 gli italiani al via della Vuelta a Espana 2017: quali i loro nomi? Quali le loro ambizioni?

Due i fari per la classifica generale. C’è Vincenzo Nibali, che ha già conquistato la maglia rossa nel 2010 e che, dopo un periodo di riposo post Giro 100, torna per tentare l’assalto alla corsa iberica. Al suo fianco, in Bahrain-Merida, altri cinque connazionali pronti a scortarlo: Valerio Agnoli, Manuele Boaro, Antonio Nibali, Franco Pellizotti, Giovanni Visconti.

Fabio Aru sarà il leader di un’Astana che non schiera altri italiani. L’obiettivo del sardo sarà di ricaricare le pile dopo il dispendioso Tour de France e farsi trovare pronto in particolare nella seconda parte di gara, per provare a competere con i migliori e tentare di vestirsi nuovamente di rosso, dopo l’impresa del 2015.

Tre i nostri connazionali del Team Sky: Gianni Moscon (reduce da un gran periodo di forma che l’ha portato a vincere il campionato italiano a crono e una tappa alla Vuelta a Burgos, oltre a fare una gran bella figura a San Sebastian), Diego Rosa e Salvatore Puccio, il cui compito sarà di lavorare per il capitano Chris Froome. Tre anche quelli della BMC, che non dovranno necessariamente rinunciare a giocarsela qualora si presentasse l’opportunità, sebbene nella squadra rossonera debbano avere un occhio di riguardo per Tejay Van garderen e Samuel Sanchez: sono il passista Daniel Oss e gli scalatori Alessandro De Marchi e Damiano Caruso.

Due gli italiani in casa UAE Team Emirates: c’è Sacha Modolo, uno dei punti di riferimento per le (poche) volate, e il più giovane Federico Zurlo, che scorterà il primo negli arrivi allo sprint. Due anche quelli della Quick Step Floors: Eros Capecchi, di supporto a David De la Cruz in ottica generale, e Matteo Trentin, che godrà di maggiori margini di libertà e sarà tra i punti di riferimento negli arrivi mossi. C’è anche Cesare Benedetti della Bora-Hansgrohe, che non esiterà a mettersi in luce con fughe da lontano, oltreché stare accanto a Rafal Majka.

Forfait all’ultimo momento per Davide Formolo, che a causa di una bronchite non potrà difendere i colori della Cannondale-Drapac, in cui invece è presente Davide Villella, il quale dovrà stare accanto al leader Andrew Talansky e magari cercare gloria in una fuga da lontano. Infine abbiamo Domenico Pozzovivo, che in Ag2r La Mondiale dovrà fare i conti con le gerarchie interne che vogliono come prima punta il terzo classificato dell’ultima Grande Boucle, vale a dire Romain Bardet.

IL PERCORSO LA STARTLIST E LA GUIDA TV – I FAVORITI

Ecco l’elenco degli italiani presenti alla Vuelta a Espana 2017:

AG2R LA MONDIALE
POZZOVIVO Domenico Italy

ASTANA PRO TEAM
ARU Fabio Italy

BAHRAIN – MERIDA
AGNOLI Valerio Italy
BOARO Manuele Italy
NIBALI Antonio Italy
NIBALI Vincenzo Italy
PELLIZOTTI Franco Italy
VISCONTI Giovanni Italy

BMC RACING TEAM
CARUSO Damiano Italy
DE MARCHI Alessandro Italy
OSS Daniel Italy

BORA-HANSGROHE
BENEDETTI Cesare Italy

CANNONDALE-DRAPAC PRO CYCLING TEAM
VILLELLA Davide Italy

QUICK STEP FLOORS
CAPECCHI Eros Italy
TRENTIN Matteo Italy

TEAM SKY
MOSCON Gianni Italy
PUCCIO Salvatore Italy
ROSA Diego Italy

UAE – TEAMEMIRATES
MODOLO Sacha Italy
ZURLO Federico Italy


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*