ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Elia Viviani approda in Quick Step, Marcel Kittel alla Katusha-Alpecin
Elia Viviani approda in Quick Step, Marcel Kittel alla Katusha-Alpecin
Elia Viviani. Foto: Bettini

Elia Viviani approda in Quick Step, Marcel Kittel alla Katusha-Alpecin

È la Quick Step Floors l’indiscussa protagonista della giornata odierna di ciclomercato. La formazione WorldTour belga cede il suo velocista di riferimento per acquistarne un altro: fuori Marcel Kittel, preso dalla katusha – Alpecin, dentro Elia Viviani, in arrivo dal Team Sky.

La trattativa che conduce il più forte sprinter in circolazione al momento alla squadra russa di affiliazione svizzera andava avanti da un po’ ed era solo questione di annunci ufficiali per sancirne il passaggio: contratto biennale per Marcel Kittel alla Katusha – Alpecin, che in tal modo rimpiazzerà la partenza di Alexander Kristoff alla UAE Team Emirates.

Il team manager dei rossi Jose Azevedo dà il benvenuto al nuovo arrivato definendolo – e lo dimostrano i numeri, come le cinque vittorie rimediate all’ultimo Tour de France – “il miglior sprinter al mondo”; quest’ultimo, dal canto suo, si dice entusiasta di questa nuova sfida ed è felice di correre nuovamente in squadra con il suo amico e connazionale Tony Martin.

Ha già in squadra Fernando Gaviria, ma la Quick Step Floors ha ugualmente deciso di rimpiazzare Kittel e lo fa con un italiano: è Elia Viviani, dato ormai da qualche mese in rotta di collisione con il Team Sky. La compagine britannica non l’ha schierato in nessuno dei tre Grand Tour della stagione, segno che si punta ormai esclusivamente a far bene in ottica classifica generale.

Inizialmente il nome del campione olimpico dell’omnium era stato accostato alla UAE Emirates, ma dopo il già menzionato arrivo di Kristoff non se n’è fatto nulla. Ed ecco spuntare a sorpresa la formazione guidata Patrick Lefevere, con cui il velocista veneto firma un contratto biennale. Ringraziando il Team Sky per i tre anni trascorsi insieme, Viviani si mostra orgoglioso di entrare in un grande team, dove avrà come ultimo uomo il connazionale Fabio Sabatini, fresco di prolungamento di contratto.

Clicca qui per il ciclomercato WorldTour.


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*